Quanti decimi di vista bisogna avere per conseguire o rinnovare la patente?

Quanti decimi di vista bisogna avere per conseguire o rinnovare la patente?

Devi prendere la patente oppure devi rinnovarla per la prima volta?

Ti stai chiedendo quanti decimi di vista bisogna avere per poter superare la visita oculistica e prendere la desiderata patente? Per conseguire la patente, confermare la sua validità o revisionarla, dovrai superare una serie di requisiti visivi. Vediamo insieme quali sono e dove ti puoi recare nel comune di Lavagna per rinnovare la patente in modo facile e veloce, superando anche il test visivo. Continua a leggere, in questo articolo troverai tutto quello di cui hai bisogno!

Rinnovare la patente: quali sono le difficoltà

Le ultimissime normative in materia di rilascio e rinnovo della patente, hanno reso abbastanza difficile quello che fino a pochi anni fa era facile e veloce. Fino a qualche anno fa infatti, bastava una semplice visita oculistica di pochi minuti per procedere al rilascio o al rinnovo della patente, mentre adesso, vengono considerati anche altri aspetti, tra cui:

  • il campo visivo dell’occhio;
  • la sensibilità dell’occhio al variare del contrasto.

Per i giovani che devono conseguire la patente o devono semplicemente rinnovarla, non vi è alcun tipo di problema mentre, i problemi sorgono per le persone di una certà età, nonchè negli anziani. Anche se quest’ultimi hanno sempre avuto una vista impeccabile, con il passare degli anni, andare incontro a problematiche visive, è più che normale.

Per questo, è fondamentale, recarsi presso un’optometrista o semplicemente da un’oculista per fare una visita di controllo preventiva, prima di recarsi presso scuole guida o ambulatori, per essere sottoposti all’esame visivo per il conseguimento o il rinnovo della patente di guida. Avendo già precedentemente effettuato una visita oculistica, non si arriverà impreparati al controllo visivo anzi, si avrà anche la possibilità di indossare occhiali da vista nuovi nonchè aggiornati, in tal modo da superare brillantemente l’esame visivo.

Si sà, se durante la visita medica, se non si viene giudicati idonei, il rischio di non conseguire o rinnovare la matente è altissimo per non parlare dei numerosi disagi che potrebbero venire fuori. Per questo, i comodissimi ambulatori della Croce Rossa Italiana situati nel comune di Lavagna, in Liguria, sono sempre attenti nel fornirti tutto ciò di cui hai bisogno. L’ambulatorio, è infatti dotato di strumenti tecnologici che ti consentiranno di conseguire o rinnovare la patente per guidare sempre in totale sicurezza.

Visus: cosa richiede la normativa per conseguire e rinnovare la patente

Cosa prevede la normativa pubblicata il “30 aprile del 2011 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale?” Per poter conseguire o rinnovare la patente, sono necessari dei “requisiti minimi di idoneità fisica per la guida di un veicolo a motore”. Dunque, qual è il minimo necessario per:

  • evitare di essere obbligati durante la guida dell’auto a portare gli occhiali;
  • rinnovare in tutta tranquillità la patente di guida anche per coloro che portano già gli occhiali.

Rilascio o rinnovo della patente: l’importanza dell’acutezza visiva

Il decreto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, è abbastanza chiaro in ambito di acutezza visiva, e riporta tutto ciò che il candidato dovrà possedere affinchè gli venga rilasciata o rinnovata la patente di guida: L’acutezza visiva viene divisa in due gruppi: gruppo 1 e gruppo 2.

Gruppo 1

  • l’acutezza visiva binoculare deve essere sempre complessiva, anche con gli occhiali;
  • deve essere tollerata bene da entrambi gli occhi (almeno 0.7);
  • il visus non deve essere mai inferiore a 0.2;

Gruppo 2

  • l’acutezza visiva, nel caso dell’uso di lenti a contatto, per il rilascio o il rinnovo della patente, deve essere di 0.8 per l’occhio più valido e 0.4 per l’occhio meno valido;
  • la correzione con le lenti a contatto deve essere ben tollerata e non deve superare le otto diottrie.

Rilascio o rinnovo della patente di guida per i monocoli

Anche coloro che vedono solo con un occhio, i monocoli, possono conseguire o rinnovare la patente di guida. Ai monocoli è richiesto:

  • avere nell’occhio sano, un’acutezza visiva che non sia inferiore a 8/10 (otto decimi)
  • l’acutezza visiva di 8/10 può essere raggiunta anche con l’utilizzo di occhiali o lenti a contatto;
  • le correzzioni con le lentine devo essere totalmente tollerate ma soprattutto efficaci.

Dove conseguire o rinnovare la patente a Lavagna

Presso il comune di Lavagna, in provincia di Genova, in Piazza San Michele n. 7, è possibile prenotare tramite il sito web https://www.rinnovopatenteonline.it/prenotazione/liguria/lavagna/ una visita medica per effettuare una visita oculistica affinchè si possa conseguire o rinnovare la propria patente di guida.