L’assurdo supermercato di stoffa di Lucy Sparrow

Lucy Sparrow è un’artista americana che ha da poco dato vita alla più assurda (credo) installazione d’arte che io abbia mai visto. L’8 Till late è un finto supermercato temporaneo interamente pieno di oggetti di stoffa ricamati e cuciti (il nostro peltro). Avete letto bene la simpatica artista, famosa per la sua ricerca artistica nel quotidiano, ha riempito un intero negozio a Manhattan con migliaia di oggi che simulano i vari prodotti del negozio, dai cereali agli snack, dalle bevande ai libri, nulla manca nello art store. D’altronde la Sparrow non è certo nuova a queste imprese, ricordate le patatine e birra? e ovviamente come un vero negozio, ogni oggetto è in vendita. Per pochi dollari potrete portarvi via un vero pezzo d’arte! Affrettatevi che fra poco chiude. (qui ulteriori info).

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento