L’apertura dell’incredibile Casa Vicens di Gaudì

Ci sono voluti circa 130 anni, due proprietà e una massiccio restauro  (durato due anni) ma finalmente è possibile vedere il prezioso e bellissimo interno della Casa Vicens, disegnata da Antoni Gaudí tra il 1883 e il 1885. Fu la prima casa disegnata dall’architetto spagnolo a Barcellona, ma per tutta la sua storia rimase un casa privata, quindi non era possibile vederla internamente. Nel 2014 fu acquistata dalla MoraBanc e dopo il restauro aprirà il prossimo ottobre come centro culturale.

Casa Vicens fu originariamente commissionata dal produttore di piastrelle Manuel Vicens i Montaner come una casa d’estate, nel 1899 fu venduta alla famiglia Jover che la possedette per più di un secolo. Il restauro di Casa Vicens è iniziato nell’aprile del 2015, guidato dagli architetti José Antonio Martínez Lapeña e Elías Torres. Il nuovo museo/centro culturale mostrerà molti dei disegni originali del progetto di Gaudì, ospitando contemporaneamente sia alcune mostre permanenti nel grande spazio interiore.

 

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento