Breaking News

L’AMAtriciana solidale arriva (anche) in Antartide

Mi mancava. Onestamente mai avrei pensato che gli aiuti e la solidarietà nati intorno all’idea dell’Amatriciana, potessero arrivare dal lontano Antartide. Quando ho letto che Giorgio Deidda lo Chef della stazione Italo-francese Corcordia ha cucinato quello che è ormai diventato il piatto simbolo dell’emergenza sisma mi sono davvero stupito.

4810_1130461072064_1892953_n

Deidda, classe 1978, chef di Oristano, per ricordare gli italiani colpiti dal sisma anche nel freddo polare e in occasione dell’Antarctica Day (celebrato oggi) ha preparato il piatto tipico per i 67 ricercatori e tecnici presenti nella base. Va ricordato (tanto per dare un dato) che i ricercatori della Concordia, svolgono quotidianamente un lavoro incredibile ad una temperatura esterna che si aggira intorno ai 40 gradi sotto zero (altro che ‘pasta’ calda).

slide_459474_6195828_free


In modo del tutto volontario – spiega lo station leader di Concordia, Nicola La Notte dell’Unità tecnica per l’Antartide dell’Enea – abbiamo dato indicazione a tutti coloro che lo desiderassero di effettuare un versamento; non si tratta soltanto di esprimere vicinanza come connazionali ma abbiamo coinvolto anche i colleghi francesi con cui condividiamo la base, che sono stati non meno di noi entusiasti dell’idea.
Proprio perché così lontani dai nostri paesi, in questi momenti di difficoltà e di dolore ci sentiamo, in realtà, ancora più vicini”. La base Concordia si trova infatti a oltre 15 mila km. dall’Italia e a circa 1.200 Km dalla costa antartica dove, nella Baia Terra Nova, si trova l’altra stazione antartica italiana, Mario Zucchelli. Concordia è posizionata a oltre tremila metri di quota sul plaetau antartico, in condizioni ambientali estreme.

le-due-stazioni-in-antartide-3bmeteo-67978

Un gesto fuori dal comune che segna ancora una volta la misura di quanto si possa essere vicini anche se molto lontani. #AMAtriciana per tutti.

Per chi si fosse perso la pagina della campagna solidale e la mappa dei ristoranti che hanno aderito all’iniziativa ecco i link: FacebookGoogle Maps

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2099 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento