Breaking News

Pixartprinting logo contest

Va bene, lo ammetto, io ai ragazzi di Pixartprinting gli voglio bene. Sono anni che stampo con loro molti dei lavori grafici dei miei clienti. Sono bravi affidabili, precisi, sanno risolvere problemi e sopratutto hanno una qualità di stampa davvero invidiabile e a costi contenuti. Se a questo ci aggiungete che sono stati lo sponsor tecnico di ARF! (ancora grazie) con la quale abbiamo stampato il catalogo (170 pagine), tutto il materiale cartaceo (pass, segnalibri, brochure ecc.) e tutta la segnaletica (totem e banner verticali in PVC) che altro chiedere di più ad una azienda?

zooppa_1

Pixartprinting è (era) una piccola realtà tipografica del nord est italiano, fondata nel 1994 da Matteo Rigamonti, specializzata nella fornitura online di servizi di stampa di piccolo formato (riviste, cataloghi, cartoline, adesivi, etichette, dépliant, packaging, etc.), grande formato (riproduzioni in alta risoluzione, poster, affissioni, banner, espositori, etc.), packaging, stampe su tessuto e molto altro ancora è oggi leader europeo nell’Upload&Print B2B, cioè la stampa via internet. Nel 2014 l’azienda è sta acquistata dal colosso della stampa Vistaprint e oggi conta ad oggi 500 dipendenti, circa 250.000 clienti attivi in tutta Europa e una media di 8.000 lavorazioni al giorno: 8000 lavorazioni al giorno. Un vero e proprio big!

zooppa_2

Capite quindi che l’impatto di questa azienda sul mondo della stampa tipografica non è certo di poco conto, ma per anni ogni volta che guardavo le loro pubblicità sui vecchi giornali cartacei (ve li ricordate vero?) e poi successivamente sul loro sito, mi sono chiesto come mai il loro logo fosse cosi semplice (e pure bruttino) e si reggesse tutto su un banalissimo font e una scritta bicolore. Tutto qui. La mia domanda ha trovato la giusta risposta pochi giorni fa, quando gli amici di Pixartprinting (in collaborazione con Zooppa) hanno lanciato un contest per disegnare il loro nuovo logo!

pixartprinting

Come loro stessi scrivono: “Cerchiamo un’idea su cui costruire un nuovo logo che sia contemporaneo e in grado di esprimere i caratteri distintivi di Pixartprinting e la sua costante evoluzione. Tutto inizia con una suggestione. Non devi necessariamente presentarci un progetto definitivo, quello che cerchiamo è un’idea di logo.
Puoi partecipare anche con un bozzetto ma ovviamente puoi allegare tutti i materiali grafici utili a permetterci di comprendere il potenziale creativo della tua idea: il percorso che ti ha portato a formulare la tua proposta e/o alcuni esempi di declinazioni e riferimenti d’ispirazione da cui sei partito sono per noi più interessanti del vettoriale del logo”.

zooppa_6

Il premio per lo sforzo lavorativo sarà di ben 5000 euro, mentre la sola partecipazione al contest ti darà diritto ad un buono sconto del 50% su una loro lavorazione tipografica. Credo sia davvero una bel contest, di quelli che vanno seguiti con cura, perchè (ritorno al discorso iniziale) i con loro ci lavoro e credo che malgrado siano un azienda fortemente caratterizzata dal mercato online, ci metto il cuore e non mi è mai capitata tanta disponibilità e passione per il proprio lavoro quando si è cosi ‘grandi.

zooppa_4

Che aspettate? Partecipate numerosi: QUI il sito con tutte le info necessarie!

Il contest:

Data di apertura: 27 giugno 2016 ore 15:00 (GMT+1)

Data di chiusura: 1 settembre 2016 ore 15:00 (GMT+1)

NB: I progetti grafici caricati saranno visibili solo al cliente. Tutte le idee di logo non premiate rimarranno di proprietà degli autori.

In culo alla balena!

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2089 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento