Breaking News

Isidoro Sifflotin: storia di una scultura

Prendete Gianluca Folì, giovane ragazzo (si fa’ per dire…) di talento dell’illustrazione italiana, dategli in mano un libro e chiedetegli di illustrarne la copertina (per Feltrinelli), quello che otterrete sarà una delle cover più belle del mondo pianeta. Spesso mi sono lamentato della bassa qualità delle copertine dell’editoria italiana, sono convinto che (salvo rare eccezioni) molto spesso sono poco curate, tirate via per la fretta o per il poco coraggio nell’osare, probabilmente vittime della paura che ‘non venga capita’.

Nel solco del coraggio editoriale e dell’illustrazione grafica, si inserisce quindi la bella illustrazione di Gianluca per il libro di Enrico Ianniello: ‘La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin‘ (Feltrinelli), fondo giallo pieno e un piccolo Isidoro a cavallo di un uccellino. Semplicità estetica, tanto stile, molta bravura realizzativa, ma anche e sopratutto un’idea. Vincente!

l'illustrazione de La vita prodigiosa di Isidoro Sifflotin

Quest’illustrazione ha consentito a Gianluca di vincere e ricevere la Gold Medal alla 57° Society of Illustrators di New York nel 2014, praticamente il premio Pulitzer degli illustratori mondiali, un premio in cui anno dopo anno gli italiani si stanno distinguendo e in cui stiamo dimostrando ancora una volta (nel parlavo proprio ieri a proposito di Chiara Dattola) il valore della nostra creatività.

Da quell’illustrazione ne è nata una piccola serie di sculture fatte e dipinte a mano in tiratura limitata.
Realizzata dallo stesso Folì, in collaborazione con Mauro Pietro Gandini, scultore cercatore di forme, luci, ombre e colori. Il progetto, iniziato più di un anno fa, ha visto il suo debutto a Illustri 2015, devo dire che ero abbastanza perplesso e dubbioso sulla possibilità di tramutare una bellissima illustrazione (piatta e quasi bidimensionale nel colore) in una vera scultura a tre dimensioni in resinoceramica, ma con il potere del lavoro e dell’abilità è accaduto il miracolo e oggi ho davanti agli occhi un piccolo gioiello dell’arte scolpita, segno evidente che se il tratto, l’idea e l’illustrazione è valida, nulla gli è precluso.

sketch 03

Tutto questo per ricordarvi che (save the date) Sabato 27 febbraio alle ore 18.30 Gianluca e Mauro presenteranno le sculture presso lo Studio Pilar – via Panfilo Castaldi, 16 (Roma), raccontando passo per passo il processo che li ha portati dall’ideazione alla realizzazione delle opere. Durante la presentazione sarà allestita una mostra dedicata ad Isidoro, e sarà possibile acquistare le sculture e le stampe dell’illustrazione che le ha ispirate.
Come sempre sarà presente un piccolo rinfresco alcolico accompagnato da buffet (che sennò pare brutto)!

Qui di seguito una serie di bozzetti dell’illustrazione e in seguito alcune fasi (inedite) della lavorazione della scultura che è oggettivamente molto molto molto molto bella!

Buona visione

cover

Isidoro3

Isidoro2

Isidoro1

La prima resina finita

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2097 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento