Breaking News

Tutti a Lucca Comics & Games 2015!

Ecco gli appuntamenti da non perdere al Lucca Comics & Games 2015, la più grande fiera italiana del fumetto, dell'illustrazione e del gioco

Anche quest’anno la redazione di Bloggokin si sta recando al Lucca Comics & Games per raccontarvi tramite i nostri social e i  nostri articoli la manifestazione d’intrattenimento più importante d’Italia, diventata per noi negli anni luogo di reunion, continua fonte di stimoli e incredibile calderone di creatività e di connessioni crossmediali.

LC&G_2015_Manifesto_VINTAGGIO_GIUGNO

E, mentre noi siamo in viaggio, ci permettiamo di segnalare alcuni degli eventi da non perdere di questa edizione 2015 che, manco a farlo apposta, ha come tema “…Sì, viaggiare!”; l’idea, rappresentata alla perfezione dal manifesto realizzato da Karl Kopinski, è appunto quella di catapultare i presenti in una serie infinita di mondi di fantasia proponendo un interessante parterre di ospiti e numerosissimi eventi legati al mondo del fumetto, del gioco, del cinema e dell’illustrazione.

Ospiti

Tra gli ospiti internazionali che potete trovare al Lucca Comics & Games 2015 ci sono l’illustratore e fumettista Richard McGuire, in Italia in occasione della ristampa del graphic novel Qui che, dopo venticinque anni, ritorna con una veste nuova e “espansa”, lo scrittore Herbie Brennan il cui nuovo romanzo, La Principessa degli Elfi, inizia proprio a Lucca, e Stan Sakai, fumettista creatore del pluripremiato Usagi Yojimbo. Sarà inoltre possibile assistere all’incontro con il pubblico con Steven MoffatJamie Mathieson (sabato 31 ottobre presso l’Auditorium San Romano alle ore 12:00), sceneggiatori di Dottor Who (il primo ne è anche produttore esecutivo) che presenterenno in anteprima la prima puntata della nuova stagione della serie e Mamoru Oshii, che presenterà in anteprima a Lucca Comics & Games 2015 Garm Wars – L’ultimo druido, suo nuovo lungometraggio live-action.

Foto scattata da Maëlle Doliveux

Foto scattata da Maëlle Doliveux

Mostre

Oltre alla personale dedicata all’opera di Kopinski a Palazzo Ducale sarà possibile visitare le mostre deicate a Tuono Pettinato, a Qui di Richard McGuire. all’arte di Tony Sandoval e alle Sturmtruppen di Bonvi. Alla Fondazione Banca del Monte segnaliamo la personale di Stefano Faravelli, artista specializzato nell’elaborazione di poetici carnet di viaggio che presiederà numerosi incontri e showcase all’interno della quattro giorni (firmacopie presso lo stand Lucca Comics Official il 31 ottobre dalle ore 16.00), e la mostra dedicata alla figura di Jan Karski e al graphic novel dedicato al personaggio, realizzato da Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso. Nella Japan Town è possibile ammirare Evangelion Exhibition, percorso artistico dedicato alla serie animata Neon Genesis Evangelion composto da 107 opere esposte, tra cui copie ufficiali autorizzate direttamente dal Giappone e 5 celle originali con lo scopo di celebrare il ventesimo anniversario dell’opera di Hideaki Anno. Il Padiglione Games ospiterà poi una selezione di acquerelli originali e di tavole definitive rielaborate in digitale di Bruti, gioco di ruolo che ha Gipi come game designer.

mostra_bonvi_lucca_sito

Da non perdere

L’appuntamento con Star Wars è a Piazza Anfiteatro, dove risiede dall’anno scorso il padiglione dedicato all’universo fantascientico ideato da George Lucas, e in Area Movie, dove saranno presenti esposizioni, attività per gli appassionati di tutte le età e grandi sorprese. Multiplayer.it si presenta a questa edizione di Lucca Comics & Games  con NetAddiction Dome, un padiglione tutto suo a forma di cupola in  Zona Games San Donato in cui verranno proposte agli ospiti una serie di attività divertenti e fuori dagli schemi. E come ultimo consiglio vi segnaliamo allo stand della Warner Bros la possibilità di osservare da vicino alcuni degli oggetti di scena della saga di Harry Potter provenienti direttamente dal Warner Bros. Studio Tour di Londra: il Cappello parlante, la Bacchetta magica di Harry Potter ed il Boccino d’oro.

Lucca 2

Insomma, Lucca Comics & Games 2015: “Siamo a casa!”

Ilaria Mencarelli
Informazioni su Ilaria Mencarelli (402 Articoli)
Classe 1988, marchigiana d’origine e milanese d'adozione, insegue da qualche anno la laurea specialistica in Scienze della Terra a Milano, che la porterà ad essere geologa a tutti gli effetti. Dal 2013 decide che vuole di più e incomincia a scrivere: prima raccontini liberi sul suo blog, poi articoli e recensioni. Ama tutto ciò che è arte e ha un debole per i fumetti.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento