LIFE – la storia di una grande intuizione

Cosa determina la nascita di un mito? L’intuizione, ovvero la capacità innata di scorgere l’irrepetibilità dell’oggetto, o, in questo caso, del soggetto. Non un soggetto qualunque ma the Rebel (Without a Cause), l’attore simbolo con ciuffo spettinato e sigaretta tra le labbra che interpretava i suoi ruoli perdendocisi dentro: James Dean.

James-Dean-Rebel-Without-A-Cause-Movie-Poster

James Dean in Rebel Without a Cause

Esce domani nelle sale LIFE, ultimo film del regista e fotografo olandese Anton Corbijn, dedicato all’intreccio di due esistenze molto particolari; quella appunto dell’attore James Dean e quella del fotografo Dennis Stock. I due si incontrarono poco prima dell’anteprima de La Valle dell’Eden di Elia Kazan, a quei tempi Stock era già socio dell’agenzia Magnum e il suo portfolio comprendeva scatti su vari set cinematografici o volti rubati dal red carpet. Fu proprio l’incontro con il futuro protagonista di Gioventù Bruciata a decretare il suo successo nel mondo.

LIFE poster 2015

Il film di Corbijn racconta della scintilla che il grande fotografo scorse dietro lo sguardo velato di un giovane interprete dell’Indiana, non ancora troppo famoso perchè le riviste accettassero subito un servizio incentrato su di lui. Dennis Stock voleva immortalare il cambiamento e poter affermare che lui era lì, a Times Quare dove tutto stava cambiando e i divi di ieri rimanevano immortalati in vecchi scatti per dare spazio ai nuovi.

james-dean, dennis-stock

Vediamo la nascita dell’immagine simbolo di un James Dean infreddolito con un lungo cappotto nero sotto la pioggia, gli scatti in Indiana tra gli animali e quelli più intimi, nella casa dei suoi genitori, mentre legge un libro di poesie o gioca con il cugino.

Dennis Stock photo
© Dennis Stock
Drunk James Dean with a friend at Jerry’s Bar, in front of the Ziegfeld Theater on 54th Street, New York City, 1955. by Dennis Stock, Magnum
© Dennis Stock
James Dean at the local high school's Sweethearts Ball on St. Valentine's Day in Fairmount
© Dennis Stock

Il regista ripercorre le tappe di quello che fu uno dei servizi fotografici più famosi pubblicati sulla rivista LIFE, Dennis Stock è interpretato da Robert Pattinson e viene ritratto come un uomo alla ricerca di qualcosa che riesca ad inserirlo nel fermento che gli brulica attorno. Nella parte di James Dean uno splendido Dane DeHaan (forse molto più bravo del suo collega).

Il film è interessante poichè ricostruisce un viaggio per immagini che hanno cambiato la storia e racconta attraverso testimonianze fotografiche reali il potere di aver riconosciuto qualcosa di speciale.

L’ampio reportage sulla vita privata di Dean apparve su ”Life” nel 1955, lo stesso anno della tragica morte in un incidente stradale dell’attore, il titolo era: Moody New Star, la nuova star malinconica.

LIFE magazine, March 7, 1955
LIFE magazine, March 7, 1955

 

 

 

Silvia Pezzopane

Silvia Pezzopane

Scrittrice freelance e costumista per vocazione, appassionata di cinema, arte, musica. Con una laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo e un paio di sogni nel cassetto, crede irrimediabilmente che la sua vita sia un film..

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento