Il mondo fluo di Robin Eisenberg

“Hi! This is me. I live and work(draw) out of Los Angeles, CA.I like mint tea, Star Trek, cactus plants, fish tacos, and lots of other stuff. I’m always looking for new and interesting projects. And I love letters!”

E’ già chiaro dalla biografia che Robin Eisenberg ed io abbiamo qualcosa in comune, e non si tratta solo del thè alla menta o di Star Trek, mi piace il suo modo di vedere le cose. La scopro per caso durante una ricognizione serale su Instagram e appena vedo le sue illustrazioni capisco che non posso non parlarvene, oltre a rendermi conto che il suo mood si allinea perfettamente alla musica in sottofondo (Duran Duran: Rio).

© Robin Eisenberg
© Robin Eisenberg

Il suo mondo fluo è intessuto di contaminazioni pop e psichedeliche, è una ragazza che ha passato la sua adolescenza a sognare lo spazio e gli alieni con X-files in tv e film horror anni ’80. Ritrae aliene sexy in hot pants nel bel mezzo del deserto o moderne sirene con chiome neo-punk; le sue donne sono come lei, uniche, pericolose, provenienti da altre realtà.

© Robin Eisenberg
© Robin Eisenberg

Potete vedere i suoi lavori su Tumblr, Facebook o sul suo sito ufficiale. Oppure fate come me, che sto per ordinare su Society6 un set da camera con dischi volanti ed avocado per illuminare tutto con le sue tinte neon e ricordare come era bello sognare Roswell a pochi passi dal cielo…

© Robin Eisenberg alien
© Robin Eisenberg
magic
© Robin Eisenberg
© Robin Eisenberg alien
© Robin Eisenberg
© Robin Eisenberg
© Robin Eisenberg
Silvia Pezzopane

Silvia Pezzopane

Scrittrice freelance e costumista per vocazione, appassionata di cinema, arte, musica. Con una laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo e un paio di sogni nel cassetto, crede irrimediabilmente che la sua vita sia un film..

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento