Le ipnotiche ceramiche di Matthew Chambers

Il creativo Matthew Chambers ha realizzato una serie di ceramiche “ipnotiche” di forma sferica, dotate di numerosi gusci concentrici che danno a loro l’effetto ricercato dal loro creatore. La voglia di spingersi sempre più vicino all’ideazione di qualosa di più dinamico e che si discosta dall’idea che si ha di solito del gres porcellanaceo lo ha spinto a sperimentare con tecniche, colori, dimensioni e struttura  in modo che l’oggetto sembri capace di ruotare.

Qui di seguito potete osservare i suoi lavori più recenti, mentre alcuni suoi nuovi pezzi saranno in mostra presso la Galleria di Campden nel Gloucestershire a partire 10 ottobre.

Matthew Chambers 1

Matthew Chambers 2

Matthew Chambers 3

Matthew Chambers 4

Matthew Chambers 5

Matthew Chambers 6

Matthew Chambers 8

Matthew Chambers 9

Matthew Chambers 10

Matthew Chambers 11

Matthew Chambers 12

Fonte: Thisiscolossal

Ilaria Mencarelli

Ilaria Mencarelli

Classe 1988, marchigiana d’origine e milanese d'adozione, insegue da qualche anno la laurea specialistica in Scienze della Terra a Milano, che la porterà ad essere geologa a tutti gli effetti. Dal 2013 decide che vuole di più e incomincia a scrivere: prima raccontini liberi sul suo blog, poi articoli e recensioni. Ama tutto ciò che è arte e ha un debole per i fumetti.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento