Martine Johanna – enigmatica sensualità

Scopro Martine Johanna per caso nella prima puntata di True Detective 2, attira la mia attenzione un quadro di grandi dimensioni trovato in casa di un esteta dai gusti particolari in fatto di arte e di donne. Il quadro in questione è Under the Moon e mi ricorda l’Ofelia shakespeariana e i profili preraffaeliti; è delicato ed eterno, splendido.

Martine Johanna
Under The Moon ©Martine Johanna

Martine Johanna è un’artista olandese che vive e lavora ad Amsterdam, dopo una carriera come fashion designer si concentra esclusivamente sull’arte.

Quando dipinge o esegue stampe si impegna ad usare il più possibile materiali biodegradabili e mixa varie tecniche come olio, matita, inchiostri, alternati su supporti differenti. Tra le sue ispirazioni il mondo del cinema e quello della psicologia, gli anni ’60 e la moda.

Le sue donne sono sensuali, fragili e con profili duplici: in conflitto con corpi materiali ma allineate a  sguardi eterei, intrisi di sovrannaturale. Visitate il suo sito ufficiale

frame true detective 2

Silvia Pezzopane

Silvia Pezzopane

Scrittrice freelance e costumista per vocazione, appassionata di cinema, arte, musica. Con una laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo e un paio di sogni nel cassetto, crede irrimediabilmente che la sua vita sia un film..

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento