Breaking News

Bellezza e decadenza: la visione di Christopher David White

Christopher David White ha plasmato una serie di ceramiche dedicate alla caducità e alla bellezza dell'effimero

Il ceramista Christopher David White ha realizzato dei pezzi che ritraggono la caducità, ritraendo con la ceramica le differenti caratteristiche del legno tramite l’uso di materiale igneo molto fine che gli ha permesso di ottenere la colorazione di alcune parti delle sculture. Utilizzando il trompe l’oeil, l’autore è riuscito a fare in modo che il suo lavoro possa essere interpretato come un tentativo di investigare la realtà nascosta nelle sculture iperrealiste.

Con essa Christopher David White ha esplorato la realtà dell’effimero, combinando spesso soggetti umani a quelli naturali attraverso la presenza di strutture simili ad alberi e a volti. Come lui stesso spiega:

Sentivo il bisogno di esporre la bellezza legata alla decadenza mentre, nello stesso tempo, costruivo il mio particolare punto di vista riguardo la percezione del mondo che ci circonda.

Qui di seguito potete dare un’occhiata alle sue opere.

christopherdavidwhite 8

christopherdavidwhite 9

christopherdavidwhite 7

christopherdavidwhite 6

Theis Exhibition

Theis Exhibition

christopherdavidwhite 4

christopherdavidwhite 3

christopherdavidwhite 2

christopherdavidwhite 1

Ilaria Mencarelli
Informazioni su Ilaria Mencarelli (399 Articoli)
Classe 1988, marchigiana d’origine e milanese d'adozione, insegue da qualche anno la laurea specialistica in Scienze della Terra a Milano, che la porterà ad essere geologa a tutti gli effetti. Dal 2013 decide che vuole di più e incomincia a scrivere: prima raccontini liberi sul suo blog, poi articoli e recensioni. Ama tutto ciò che è arte e ha un debole per i fumetti.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento