Voliera – Hitnes sulle tracce di John James Audubon

Hitnes e John James Audubon: due artisti diversi, due epoche lontane che si “incontrano” a Roma per Voliera; una mostra temporanea nella Sala Margana, spazio espositivo che si presenta come un salotto antico ricco di vecchi arredi e vibrazioni ancestrali.

Hitnes è un pittore, street artist e avventuriero romano conosciuto per la dedizione artistica e le caratteristiche ricercate espresse tramite illustrazioni tratte dal mondo animale, ci aveva affascinato con il recente intervento di riqualificazione urbana al Sanba qualche settimana fa, e Voliera (che si è tenuta il 10 e l’11 aprile) è il primo passo simbolico per sponsorizzare e trovare fondi per la propria avventura: The Image Hunter, un magico progetto che ricorda atmosfere pure e attenzioni particolari sulle tracce di John James Audubon.

A legare i due artisti è lo spirito affine delle loro imprese: Audubon, naturalista, pittore ed esploratore, creò nella metà del 19° secolo The Birds of America ; un volume monumentale e ormai storico che documenta più di 1000 specie di uccelli, tale volume fu portato a termine dopo anni di esplorazione in quelle che erano le terre selvagge americane e attraverso la vendita di sottoscrizioni e dipinti ai suoi sostenitori.

from the birds of america from the birds of america

Sulle sue orme Hitnes intende imbarcarsi per un viaggio di tre mesi ripercorrendo il suo stesso percorso concluso nel 1830 e approfondendo lo stato attuale degli uccelli che documentò.

Noi c’eravamo e l’esperienza è stata suggestiva e comunicativa.
In uno spazio semi familiare ci siamo ritrovati ad ammirare quadri, piccole incisioni, acquerelli e dipinti su tessuto eseguiti con bravura ed evocativa personalità, il pomeriggio romano filtrava dalla finestra ma il cinguettare proveniva dall’interno. In poco tempo ogni opera è stata affiancata da un bollino colorato (simbolo della sua riuscita vendita) e grazie al contributo di moderni “mecenati” Hitnes riuscirà a partire; il viaggio sarà costellato dalla produzione di vari murales in varie capitali americane e culminerà con la realizzazione di un film, girato nel corso del progetto.

Hitnes

Non vediamo l’ora di seguire la sua avventura persa tra attitudini remote di ricerca curiosa e metodologie contemporanee di arte senza limiti..

È possibile seguire The Image Hunter sul sito ufficiale (dove sono state prese le immagini) o sulla pagina facebook.

Silvia Pezzopane

Silvia Pezzopane

Scrittrice freelance e costumista per vocazione, appassionata di cinema, arte, musica. Con una laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo e un paio di sogni nel cassetto, crede irrimediabilmente che la sua vita sia un film..

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento