Gli specchi d’olio di Romain Crelier

L’artista Romain Crelier ha realizzato La Mise en Abîme, che significa al contempo “un palla curva” e “mettere qualcosa nell’abisso”, installazione che dal 2013 si trova nel pavimento della Bellelay Abbey in Svizzera.

L’opera è composta da due piscine ad olio motore poco profonde che funzionano come degli specchi riflettendo i dettagli architettonici che le circondano e le sovrastano. Il contrasto tra olio riciclato e l’estetica della chiesa del XII secolo è evidente e di forte impatto e, come dice lo stesso autore, si tratta quasi di un dipinto monocromo, ottenuto usando una sostanza in genere considerata disgustosa.

Qui sotto trovate una ricca gallery. Enjoy it!

Clerier 7

Clerier 1

Clerier 2

Clerier 3

Clerier 5

Clerier 4

Clerier 6

Ilaria Mencarelli

Ilaria Mencarelli

Classe 1988, marchigiana d’origine e milanese d'adozione, insegue da qualche anno la laurea specialistica in Scienze della Terra a Milano, che la porterà ad essere geologa a tutti gli effetti. Dal 2013 decide che vuole di più e incomincia a scrivere: prima raccontini liberi sul suo blog, poi articoli e recensioni. Ama tutto ciò che è arte e ha un debole per i fumetti.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento