Breaking News

Un tuffo negli scatti immaginifici di Jee Young Lee

Le foto di Jee Young Lee ci portano in un mondo di sogno dando tangibilità l'immaginazione

Nel piccolo studio 3×6 metri situato a Seoul la fotografa Jee Young Lee esprime la sua creatività costruendo un ambiente immaginifico con prototipi fatti a mano e fondali e dando vita a scatti davvero incredibili. L’idea è appunto quella di trasportare l’osservatore all’interno di mondi fantastici ma reali, in modo da rendere tangibile l’immaginazione stessa.

Nel sito ufficiale dell’artista viene detto:

Nel mezzo dei set sta l’artista, mai ritratta frontalmente, e di cui non viene mai mostrato il volto, ma solo il suo concetto di identità, i suoi desideri e un frammento della sua mente. Le sue creazioni portano in scena una catarsi che le permette di accettare la repressione sociale e le frustrazioni.

Qui di seguito la gallery. Enjot it!

Jee Young Lee

j

tumblr_ni4ybl8pMN1qzbjuko1_1280

tumblr_ni4ybl8pMN1qzbjuko4_1280

tumblr_ni4ybl8pMN1qzbjuko5_1280

tumblr_ni4ybl8pMN1qzbjuko7_1280

Ilaria Mencarelli
Informazioni su Ilaria Mencarelli (401 Articoli)
Classe 1988, marchigiana d’origine e milanese d'adozione, insegue da qualche anno la laurea specialistica in Scienze della Terra a Milano, che la porterà ad essere geologa a tutti gli effetti. Dal 2013 decide che vuole di più e incomincia a scrivere: prima raccontini liberi sul suo blog, poi articoli e recensioni. Ama tutto ciò che è arte e ha un debole per i fumetti.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento