Lemonsoda e Oransoda Holly & Benji Limited Edition

“Il pallone è mio amico” (Holly)

Facciamo un salto nel tempo, torniamo nel 1986 quando per la prima volta viene trasmessa in Italia la serie a cartoni animati: Capitan Tsubasa, tratta dal mangia di Yochi Takashi e meglio nota da noi come Holly e Benji! E’ l’anno dei Mondiali, quelli del Messsico, quelli vinti dall’Argentina. Ovviamente diventa subito fenomeno e anche se spezzettato e maltrattato nel suo filo narrativo a causa delle continue repliche e ripartenze i piccoli campioni di calcio giapponesi entrano nel cuore della gente. Campi di calcio infiniti con tanto di orizzonte lontano, cattivi dal cuore umano, amicizie fraterne e anche un giovane con problemi cardiaci. Insomma ad anni di distanza difficile dimenticare i personaggi di Marc Lenders, le parate di Benji, la catapulta infernale dei fratelli Derrick (come l’ispettore) o il cuore a pezzi di Jiulian Ross.

E visto che il marketing non dorme mai, quei geni della Lemonsoda e Oransoda in occasione dei mondiali del Brasile (i primi in sudamerica dopo Messico ’86) hanno lanciato una serie di lattine Limited-Edition dedicate proprio ad Holly e Benji, e ad alcuni personaggi della serie tv. Ogni lattina ha due disegni per ogni giocatori (uno in azione e un primo piano) presi direttamaente dal mangia originale e adattati con colori e grafica del caso.

Per presentare la nuova linea, acquistabile nei supermercati e nel sito BarCampari (graficamente stupendo), in occasione del recente Manga Festival di Milano, si è svolta una vera e propria festa alla Fabbrica del Vapore a Milano, che ha visto come protagonista indiscussa una Cristina D’Avena in gran forma, che ha cantato per i presenti le canzoni dei cartoni di culto che l’hanno resa celebre.

La serata è stata unica e all’insegna dell’amore per il Giappone, per i fumetti e per i cartoni animati, ma anche per quello sport che da sempre appassiona gli italiani più di ogni altra cosa. Una serata davvero gioiosa e al contempo nostalgica in cui alla fine si celebravano quei “bambini ormai cresciuti” che avevano seguito il cartoon all’epoca e che oggi spenderanno volentieri dieci euro per 5 lattine di Lemonsoda e Oransoda. Una grande idea di marketing insomma ma che rivela però anche una particolare attenzione all’utente e al target, che non vuole puntare sulla la novità del momento (Inazuma Eleven?) e sulle nuove leve commerciali (under 18?), ma su quell’effetto nostalgia e passione che fa tornare in qualche modo tutti giovani per un’estate.

L’estate dei Mondiali.

L’estate in cui vedrò le partite dell’Italia e non solo con la maglia di Julian Ross (sperando non mi venga nulla di brutto) che mi hanno regalato per l’iniziativa. Buoni Mondiali a tutti. Salute!

UPDATE dell’ultima ora: ci informano che visto il successo e l’interesse suscitato nei prossimi giorni sullo store BarCampari saranno messe in vendita le magliette ufficiali dei team di Holly & Benij!

Qui di seguito alcune foto delle lattine e della serata milanese con Cristina D’Avena

LemonSoda-back-Group

LemonSoda-front-Group

Cristina D'Avena 8

Cristina D'Avena 3

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento