La street art di Speto per la Coca Cola Mondiale 2014

La Coca Cola lo sappiamo tutti è una vera e propria macchina da guerra quando si tratta di brand identity. L’azienda di Atalanta ha come brand una immagine così forte e potente sul mercato globale che può permettersi di creare una identity ad ohoc per ogni occasione speciale. In questo caso parliamo (ovviamente) della brand identity legata ai prossimi Mondiali di Calcio in Brasile.

Per questa avventura è stato scelto Speto, noto street artist brasiliano dallo studio BGO di Leeds che ne ha curato il visual. Il lavoro è stato tutto concentrato nel raccontare una storia, ricorrendo alla creazione di quattro personaggi che descrivono la storia della Coppa del Mondo illustrandone i valori di felicità, solidarietà e festa. A sostegno dei quattro personaggi, sono stati creati degli elementi aggiuntivi come una scarpa da calcio brasiliano con un tocco Coca-Cola, una partita di calcio con un cuore per onorare il bel gioco e un tamburello, illustrando la musica come mezzo per unire le persone.

Il lavoro di Speto in questo senso è stato davvero impeccabile, ha saputo riportare sui vari prodotti il gusto, il sapore, i colori e l’armonia folkloristica delle strade brasiliane. Una comunicazione che grazie alle sue opere prota il brand visivamente nel mondiale di calcio.

Qui di seguito una galleria dei lavori Speto e il design delle bottiglie illustrate e geolocalizzate per nazione (niente nomi stavolta). Buona visione

napkin_0

cocacola_vis_development_2_0

 

cocacola_vis_development_1_0

cocacola_vis_development_speto_0

Togetherness_Logo_Ext_Colour_Large_Type

Suns and Sunrays

Print

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento