Breaking News

Crowdfunding per Lumina: fumetto di Tenderini e Cavallini

Il Coffee Tree Studio avvia una campagna crowdfunding in sostegno del fumetto italiano Sci-Fi #Lumina

È partita il 14 Aprile la campagna crowdfunding su Indiegogo progettata e realizzata dal Coffee Tree Studio in sostegno del fumetto tutto italiano Lumina.
Bloggokin, insieme a Bobos, Frizzifrizzi e PICAME, per sostenere e promuovere il progetto, realizzerà uno speciale che affronterà i vari aspetti di questa avventura: dalla nascita del progetto al crowdfunding, dalla storia e personaggi fino agli ambienti e alla tecnologia, dal digitale in Hyperflat fino alla stampa in esacromia.

Cosa è Lumina?

Lumina è un fumetto, a metà tra Sci-Fi e fantasy, in stile eruo-manga, ideato e realizzato dai due autori italiani Emanuele Tenderini e Linda Cavallini. Sarà disponibile in italiano, inglese e francese, combinando il ritmo e i codici dei cartoons nipponici con la qualità estetica dell’animazione e dei videogame.
Lumina è il nome del pianeta antichissimo dove convergono tutti i multiversi e dove la trama prende vita. I protagonisti sono due ragazzini, Miriam e Kite, sorella e fratello, che si troveranno immersi in un mondo dove tecnologia e magia si mescolano e dove l’esistenza è minacciata da entità soprannaturali. Ma questo è solo l’inizio!
La storia si sviluppa in ambienti estatici, paesaggi infiniti vibranti e dinamici, dove l’occhio scorre  rimanendo inevitabilmente incantato da tutti gli input visuali. Non sarà difficile per il lettore sentire l’ispirazione del grande maestro Miyazaki!

Come funziona la campagna crowdfunding?

Gli autori decisi a proporre il progetto tramite crowdfunding, ossia un finanziamento collettivo (o finanziamento dal basso) che coinvolge direttamente l’utente nella scelta e partecipazione, si sono rivolti al Coffee Tree Studio che ha ideato e strutturato la campagna sulla piattaforma di Indiegogo, gestendola in tutti gli aspetti.
Il termine ultimo di scadenza è il 31 Maggio ed ogni sostenitore può partecipare alla realizzazione di questo progetto offrendo una quota a scelta, chiamata Perk. Ogni tipologia di finanziamento prevede formule diverse di contributo che vanno dalla basilare versione digitale e cartacea, a workshop con gli autori e pass per accedere al party di festeggiamento del traguardo.

Landscape tratto dal fumetto Lumina

Qualche chicca in più?

Certamente!
Lumina sarà il primo fumetto realizzato utilizzando la tecnica Hyperflat unita al processo di stampa in esacromia, contraddistinguendosi per uno sviluppo estetico e grafico molto curato, simile a quello utilizzato per la creazione degli anime moderni: figure umane fresche e dinamiche si staglieranno su ambienti particolareggiati e molto atmosferici.
Questo particolare stile, ideato dagli stessi autori, prende il nome di Hyperflat – una sorta di evoluzione del Superflat di Takashi Murakami – dove la sovrapposizione delle pennellate flat di colore creano un nuovo tipo di profondità hyper, rivolto a migliorare la qualità delle immagini del medium fumetto.
Inoltre, per quanta riguarda l’aspetto tipografico, come detto, Lumina sarà il primo fumetto stampato in esacromia. Ad oggi, fatta eccezione per alcuni libri di fotografia di altissima qualità, tutti i fumetti e la maggior parte dei libri a colori vengono stampati in quadricromia (CMYK). Tramite l’esacromia è possibile aggiungere due colori in più al processo di stampa, disponendo così di una gamma cromatica più ampia, vicina a quella dell’RGB. Il risultato finale sarà totalmente più brillante e vibrante, come se fosse possibile simulare lo schermo di una tv su carta.

Ricordate che da lunedì Bloggokin, Bobos, Frizzifrizzi e PICAME vi porteranno alla scoperta di Lumina con lo speciale Inside #Lumina con post dedicati e tematici:

  • #1 Bobos la nascita di Lumina, la sua storia e la scelta del crowdfunding
  • #2 Frizzifrizzi ci illustra il character design dei personaggi del mondo di Lumina
  • #3 PICAME ci porta alla scoperta degli ambienti e della tecnologia di Lumina
  • #4 Bloggokin Hyperflat, esacromia, stampa e tipografia per conoscere l’aspetto grafico del progetto

Se nutrite ancora qualche dubbio, di seguito potete estasiare i vostri occhi con la gallery.
Infine: ognuno può sostenere e diffondere il progetto attraverso Indiegogo, il sito ufficiale di Lumina, i social network e gli hashtag: #Lumina e #Makeithappen. Partecipate, diffondete e condividete per far conoscere Lumina!

Totem in landscape tratto dalla graphic novel Lumina

Miriam and Kite protagonisti del fumetto Lumina

Landscape da Lumina

Water

Fruff personaggio del fumetto Lumina

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2098 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento