Breaking News

Overglow: la grafica retrofuturistica degli anni ’80

C’è stato un momento nella storia della grafica e del mondo in cui il laser sembrava la soluzione di tutto. Probabilmente questo periodo è coinciso con il boom della nascita e della crescita del compact disc (chiamato ormai da anni CD), da quando la Phillips nel 1982 produsse il primo CD commerciale della storia: La Sinfonia delle Alpi di Richard Strauss, da quel momento in poi, per un lungo periodo, tutto ruotò intorno all’idea di laser.

La grafica (di ogni genere) e la comunicazione girava tutta intorno ai famosi raggi laser, neon, scritte, insegne, grafica editoriale e pubblicitaria non avevano altra ispirazione che non fosse quella tecnologica futuristica. Le font usate erano tutte derivate da insegne neon e il colore dominante era senza dubbio il viola. Il film da emulare era Tron (Disney) e le linee cinetiche erano di colore cyano. I videogiochi stavano per arrivare in massa nelle case e l’idea che il futuro rappresentato in molti dei libri e dei film di fantascienza era davvero vicinissimo si stava facendo largo.

A ricordarci questo fantastico periodo futuristico arriva OverGlow, un tumblr realizzato da Alessandro Strickner che sta raccogliendo tutti gli artwork disponibili per documentare meglio la grafica di quei tempi, così tanto futuristici e così tanto lontani.

Credo che la gallery qui sotto possa farvi capire meglio di che assurdo periodo creativo stiamo parlando. Buona visione.

tumblr_muzmdjZEmH1s0j2jao1_1280

tumblr_mg3smiGk6R1s0j2jao1_1280

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2099 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento