Breaking News

Beppe Grillo: Il comico che fa lavorare gratis #nograzie

Probabilmente ci deve essere un buco, una falla, un errore nella comunicazione, sopratutto in quella via web.
Qualcosa (o qualcuno) non deve aver funzionato, altrimenti non si spiega il perché di tanta mancanza di attenzione sul potere della comunicazione, della grafica o dei social network e sopratutto su quanto questi lavori (sottolineo la parola lavori) debbano essere giustamente retribuiti.

BeppeGrilloGratis5

Ma cosa è successo questa volta?
Andiamo su una sezione (Camera e Senato) del blog di uno dei comici più apprezzati in Italia: Beppe Grillo (ricordiamo che è partita la prevendita degli spettacoli a teatro) e leggiamo questo annuncio:

Sei un sostenitore, un attivista, un portavoce, un affezionato elettore o semplicemente un qualsiasi cittadino o cittadina? Sei un grafico o aspirante tale? Credi come noi nel creative commons, nella libera circolazione e nel libero uso delle idee?
Cerchiamo te.

Stiamo pensando ad un restyling grafico del nostro sito internet, delle pagine Facebook, dei video, a una linea coordinata rinnovata per tutto ciò che concerne la nostra comunicazione multimediale, che sappia comunicare le nostre tematiche principali.

Inviaci le tue idee.
Il gruppo comunicazione alla Camera dei Deputati del M5S selezionerà le proposte migliori e contatterà i suoi realizzatori per avviare una eventuale collaborazione.

Lista degli elementi grafici presi in considerazione*:

– logo Movimento 5 Stelle ‘Camera’
– grafica coordinata per i principali social network (Facebook cover, youtube channel, twitter background)
– locandina di un evento**
– layout di una presentazione in powerpoint con cinque pagine, una per ogni stella*** del nostro programma.
– layout di un lowerthird (sottopancia) per i nostri video

L’email a cui inviare i lavori è: contestgraficom5s@gmail.com

Tutti i contributi utilizzati saranno considerati ceduti a titolo gratuito e vedranno la menzione dell’autore

*: puramente indicativa
**: prendere in considerazione un evento tra quelli sponsorizzati sulla pagina Facebook, agorà, ospitate televisive, disegni o mozioni o ordini del giorno approvati e respinti: https://www.facebook.com/MontecitorioCinqueStelle
***: le cinque stelle sono acqua pubblica, ambiente, trasporti, connettività e sviluppo.

Ecco.
Leggiamo le ultime righe: considerati ceduti a titolo gratuito e vedranno la menzione dell’autore. GRATUITO!

BeppeGrilloGratis6

Certo siamo in un periodo di crisi e di spendig review per tutti e non è certo obbligatorio partecipare, ma mi chiedo quando abbiamo perso in questo paese, in questa nazione, l’idea che il lavoro grafico e creativo deve essere pagato, perché un “cittadino” grafico dovrebbe disegnare un logo e tutta una serie di materiali gratis?
Perché?

Un contest dite? Cioè? una gara tra creativi?
OK!
E il premio? una pacca sulla spalla, un abbraccio accademico e una menzione? #coglioni

Il bilancio del Movimento fino a settembre scorso è decisamente in attivo, ci sono entrate attive intorno al milione di euro, credo siano sufficenti per pagare il lavoro (sottolineo la parola lavoro). Allora perché gratuito? Perché svilire così un lavoro? Perché cedere all’idea che la creatività non abbia un costo, non si debba pagare (anche poco).

Sullo stesso blog i commenti sono divisi, c’è delusione:

BeppeGrilloGratis1

all’ironico

BeppeGrilloGratis2

alla talebana (in senso buono) che darebbe via gratis anche la casa…

BeppeGrilloGratis3

Ma resta il fatto che (legando al legittimo dubbio) a casa mia il lavoro si paga, va bene il volontariato politico, va bene tutto, ma la dobbiamo smettere di svilire a questo modo il diritto ad essere pagati per un contest creativo.

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2099 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento