Breaking News

Warner Bros logo story

I ragazzi di Movie Title Stills hanno raccolto una preziosa gallery dei loghi WB a cui noi abbiamo aggiunto le informazioni sulla storia del logo.

Ci sono film che rimangono impressi nella nostra memoria per sempre, capaci di emozionarci, stupirci, affascinarci e farci innamorare. Ci sono loghi capaci di entrare nell’immaginario collettivo senza che nemmeno ce ne accorgiamo, loghi che abbiamo visto centinaia, migliaia di volte e che senza volerlo sono parte di noi, della nostra storia. Questi film e questi loghi hanno una storia comune. La storia del Cinema.

Stiamo parlando infatti del logo della Warner Bros. una delle case di produzione cinematografica più importante in assoluto, una che ha attraversato il secolo scorso (con qualche cambiamento) regalandoci film importanti e facendo diventare il suo logo/scudo una logo amico.

I ragazzi di Movie Title Stills (di cui vi abbiamo parlato qui) hanno fatto un gran lavoro, per 5 anni hanno raccolto le varie versioni del design logo e le hanno catalogate per anno e tipologia. Un lavoro incredibile, che percorre i novanta anni di vita della Warner, con tre importanti variazioni che corrispondono alle altrettante transizioni di proprietà (Warner Bros. – Seven Arts nel 1967 , Kinney nel 1969 e Warner Communications Inc. nel 1972 ). Loghi che cambiano dunque ma che tornano al classico nel 1984 con lo scudo su uno sfondo di nuvole.

Alla fine i loghi principali sono in pratica tredici e oltre duecento (circa) le leggere varianti (dovute al film). Ma come nasce questo importante e famosissimo logo? Abbiamo studiato un po’ e abbiamo scoperto che il primo logo della Warner Bros. Il classico Shield, soprannominato il “Brain Shield“. aveva la metà superiore dello scudo vuota che includeva una foto dell’esterno dell’edificio della loro prima sede degli studio, le iniziali “WB” che occupano la metà inferiore erano separate da un piccolo trattino. Il testo comprendeva “A Warner Brothers CLASSIC of the SCREEN”” che fu poi sostituito con il più classico “A Warner Brothers PRODUCTION”.

logoWB1

Purtroppo non si hanno notizie (non siamo riusciti a trovare niente in merito) su chi fu il grafico che realizzò lo scudo orginale, probabilmente era un designer interno alla WB di cui si sono perse le tracce nel tempo. Forse quando iniziarono i primi film sonori o quando il logo fu leggermente ridisegnato, diventando molto simile a quello che conosciamo oggi, forse anche grazie all’espansione e al successo dei cartoni animati Looney Tunes e Merrie Melodies e il testo divento “WARNER BROS. PICTURES, Inc.”

logoWB2

SI dovette però superare il dopoguerra per arrivare ad uno dei loghi che più conosciamo, quello che include la fascetta “WARNER BROS. INC.” sopra allo scudo.

LogoWB3LogoWB4

Ci siamo caso, i loghi mostrati finora rappresentano l’ossatura delle varie versioni del logo WB, escludendo alcune (pessime) versioni venute fuori nel corso degli anni e dell’attività aziendale di cui ci siamo ovviamente dimenticati. Piccola menzione per uno dei loghi forse più moderni che la WB abbia mai avuto, stiamo parlando della W disegnata da Saul Bass (ricordate?), design moderno quindi, non particolarmente amato (anzi molto osteggiato) all’epoca, ma talmente tanto potente graficamente che fu usato in seguito (dopo gli anni ’80) per alcuni rami aziendali, dall’home video alla musica.

LogoWB5

Conclusa questa fase storica del logo design, possiamo tornare alla gallery dei loghi ricostruita da Movie Title Stills, un lavoro davvero notevole e complesso, fare gli screenshot dei molti loghi Warner Bros. Sopratutto perchè ci regala una visione completa e iconografica del logo, nel corso del tempo (sopratutto negli ultimi anni) non credo ci sia stato un “titolista” che non abbiamo giocato con il logo icona della WB. Una gallery complessa quindi, non certo semplice da realizzare, ma da appassionati di graphic design e di cinema non possiamo che ringraziarli per lo straordinario lavoro svolto e tuffarci in questa stupenda logo gallery. Buona visione (qui di seugito alcune chicche, prima della ricca gallery).

My Fair Lady

my-fair-lady

Il Mucchio Selvaggio

wild-bunch-warner-bros-seven-arts-logo

Superman

superman

Schermata 02-2456716 alle 09.41.38

Schermata 02-2456716 alle 09.40.25

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2099 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento