Breaking News

Una mostra davvero “Intense”

E’ stata inaugurata nei giorni scorsi a Milano la mostra fotografica “Les Intenses”, all’interno degli spazi (molto belli) del Museo Minguzzi di Milano. L’idea è quella di una mostra iconografica che potesse rappresentare il tema dell’intensità, nata dalla fervida immaginazione dei ragazzi di Nespresso, brand sempre più lanciato nel mondo dell’arte e della condivisione di momenti di aggregazione artistici, il progetto è stato sviluppato in collaborazione con Vogue.it che ne è diventato partner e promotore.

Personalmente mi è sembrata un’ottima idea quella di veicolare la nascita di due nuovi aromi di caffè (Kazaar e Dharkan) attraverso un progetto artistico/fotografico. Abinare l’idea di immagine, colore, aroma e musica come elementi fondamentale e intensi, riportando tutto ad una serie di scatti. Il tutto parte infatti dal contest, “intense shot” il concorso fotografico realizzato con Vogue.it, in cui i PhotoVoguers venivano invitati a rappresentare, attraverso l’arte della fotografia, l’intensità delle emozioni. Tra i 2500 pervenuti (che non sono pochi) ne sono stati selezionati ventidue, che sono poi quelli che trovate esposti all’interno della mostra curata dall’architetto Diego Grandi in un percorso che intende valorizzarne peculiarità e differenze, nei soggetti, nei colori e nei mood espressi.

La partecipazione di Vogue.it non si è limitata alla semplice promozione, ma come loro stesso ci tengono a dire: “L’intensità è l’anima stessa della fotografia, la qualità che separa un’immagine banale e ordinaria da una che ci catapulta nel suo mondo impedendoci di distogliere lo sguardo”

All’interno della mostra, le due sfumature aromatiche intense e piene di Kazaar e Dharkan trovano espressione anche ne “I due volti dell’intensità”: l’iniziativa dedicata ai fan della pagina Facebook di Nespresso e agli appassionati di caffè e fotografia invitati ad interpretare i concetti di “calore” e “colore” (qui trovate le foto) , attraverso immagini caricate in una Tab sulla pagina facebook di Nespresso.

Ad arricchire l’allestimento, curato in ogni dettaglio, contribuisce, inoltre, la selezione musicale realizzata da Dezeer, (chi non lo conosce?), divertente l’idea di un percorso visivo accompagnato da una serie di brani che ne accentuino l’intensità e il coinvolgimento dei visitatori.

Siamo stati alla serata inaugurale dell’esposizione e abbiamo goduto dello splendido show cooking curato da Alessandro dal Degan, chef de La Tana di Asiago e “Giovane dell’Anno” secondo la Guida i Ristoranti d’Italia L’Espresso 2014.

QUi di seguito trovate la gallery delle foto esposte, vi consiglio di guardarvele ascoltando la playlist “ Les Intenses” della mostra direttamente da questo linkhttp://bit.ly/1iX99S5

6_Michal Zagorski IMG_1626-3

20_Tomasz Pasula Whatever happens(1)

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2098 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento