Breaking News

Google Maps: La terra di Mezzo

Ci sono molti modi per lanciare un film, una saga, una trilogia. Ci sono quelli che utilizzano il viral marketing, quelli che vogliono “partire dal basso”, quelli che spendono milioni in testimonial e mega spot pubblicitari e quelli che (con ingenti mezzi economici) fanno fruttare le idee e arrivano a far parlare di se comunque.

Una di queste idee è quella messa in campo per lanciare e rilanciare la saga dello Lo Hobbit, giunta al secondo capito “la desolazione di Smaug“, praticamente stiamo parlando di quello che tutti sognano, un viaggio dentro la Terra di Mezzo, realizzato in collaborazione con Google (un piccolo partner direi) è stato realizzato un intero sito che vi permette di navigare all’interno della Terra di Mezzo come se fosse su Google Maps (con tanto di Street View).

Per ora il viaggio  è limitato a tre esperienze interattive, la foresta con i Troll (state attenti), Rivendell (Gran Burrone) e la fortezza di Dol Guldur, ma presto arriveranno anche quelle di Erebor, Thranduil e la Città del Lago, che sono quelle più strettamente legate al nuovo capitolo della saga di Tolkien.

Tutti i luoghi sono ricostruiti in 3D (potenza del CSS3 e WbGL) e per esplorarli si deve partecipare ai giochi proposti. Ovviamente il tutto ha il doppo compito promozionale di far pubblicizzare il film in uscita e quello di dimostrare ai competitor la potenza di Chrome.

Cosa chiedere di più per la promozione di un film? Il viaggio (in italiano) parte da QUI. Buon viaggio!

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2099 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento