Il copia incolla tossico di Saviano e co.

Cover Story Savaiano Il Sole 24 ORE Il Domenicale de Il Sole 24 ORE fa un grande scoop: la copertina del nuovo libro di Roberto Saviano, ZeroZeroZero, ha la stessa immagine di copertina del libro In Fondo al Pozzo di Di Marsico Libri. Edito nel 2012. E prende spunto dalla “banalità” della copertina simile per appoggiare la propria tesi della didascalicità del volume. Commenti legittimi. Anche se poco articolati vista l’esiguità del corsivo.

Il 1 Luglio Il Giornale online rilancia la (ehm…) notizia. Questo il link all’articolo.
La tesi è che probabilmente la Feltrinelli abbia fatto un copia-incolla dal libro della Di Marsico Libri, cambiando soltanto colori e font. “È possibile“, questa è la sentenza. Anche se il titolo “Roberto Saviano ha copiato la copertina del suo ZeroZeroZero?” (almeno c’è il punto di domanda) non è proprio neutro e, soprattutto, il permalink, senza punto di domanda, marchia la pagina con le parole “roberto-saviano-ha-copiato-copertina-suo-zerozerozero “.

Il 1 Luglio Libero quotidiano (stesso giorno) rilancia a sua volta la (ehm) notizia.
Qui il link alla notizia.
Anche qui riportare quanto scritto nella pagina linkata serve: “Per rendersi conto della sua mancanza di creatività, però, non serve sorbirsi tutte le 450 pagine (sic!): basta la copertina. Identica, o comunque molto simile, a quella usata dallo scrittore pugliese Domenico Spadavecchia nel suo romanzo In fondo al pozzo. Un plagio? Chi lo sa. Fatto sta la somiglianza è impressionante“.
Dunque. Scoop. O meglio, “chi lo sa”. Fatto sta che la somiglianza è impressionante. Il titolo allude: “Saviano furbetto: la copertina della sua ultima ‘fatica’ è identica a quella di un altro libro. Plagio?”. Il permalink,senza punto di domanda, sentenzia “Saviano-furbetto–la-copertina-della-sua-ultima–fatica–e-identica-a-quella-di-un-altro-libro–Plagio-“.

Quindi, sul filo del dico non dico, il Sole 24 ore, Libero e Il Giornale alludono ad un plagio. E scatenano sul web gentili messaggi di commento ai loro pezzi di cortesi lettori lievemente adirati verso lo scrittore campano (reo di chissà cosa) autore, in questo caso, di un plagio.
Insomma, nella minore delle ipotesi scoperchiano una grave leggerezza della Feltrinelli

Dunque…
Non sappiamo la copertina da chi sia stata pensata e commissionata. Di sicuro c’è che, obiettivamente, non è propriamente bellissima (a parte forse la voglia di ricordare l’impianto di quella di Gomorra, con disegni stilizzati monocolore su sfondo totalmente nero) e sicuramente utilizza tre strisce (di quattro) di cocaina identiche a quelle sulla copertina del volume di Spadavecchia.
Plagio?
Rispondo io. Se l’immagine è coperta da copyright (le quattro strisce) bisognerebbe capire se è stata utilizzata “legittimamente” dalla Di Marsico o dalla Feltrinelli (pagando il dovuto al titolare dei diritti di riproduzione della stessa).
Ma.
Una rapida, piccolissima, magari dovuta, prima di alludere al plagio, ricerca dice che…

Cover del libro ZeroZeroZero di Roberto SavianoZero Zero Zero
Feltrinelli
Aprile 2013
ISBN 978-8807030536

Porta in copertina le tre strisce su sfondo nero.

 

Cover del libro In fondo al pozzoIn fondo al pozzo
Di Marsico Libri
Luglio 2012
ISBN: 978-88-89979-58-7

Porta in copertina le quattro strisce su sfondo nero (tre sono uguali a quelle del libro di Saviano).
E quindi… Saviano ha copiato? Tre quarti ma ha copiato…

Copertina del libro Nel nome della cocainaNel nome della cocaina. La droga di Perugia raccontata dagli spacciatori
Intermedia edizioni
2011

Porta in copertina due delle quattro strisce (uguali a quelle del libro di Spadavecchia).
E quindi… Spadavecchia ha copiato?

Locandina del film Vallanzasca gli angeli del maleVallanzasca. Gli angeli del male
Locandina
Uscita gennaio 2011

Porta in copertina le quattro strisce (sempre uguali). Quindi Intermedia ha copiato? E Di Marsico ha copiato? E Feltrinelli ha copiato?

Cover del libro Los Depravados Jinetes De La CocalipsisLos Depravados Jinetes De La Cocalipsis
Editorial Libros En Red
Giugno 2010
ISBN 9781597545792

Porta in copertina, le quattro strisce su sfondo nero. Edito nel 2010.
Oddio, tutti han copiato da questo. O no?

 

Dunque… questo scritto, in realtà, parla di una foto. Questa.

Foto delle quattro strisce di cocaina polemica SavianoÈ una foto di quattro strisce, presumibilmente di cocaina.
È una immagine molto usata su Internet, se si ricerca con gli appositi motori di ricerca per immagini si scopre che fa da corredo a centinaia di articoli che parlano di droga.
Di chi è il copyright di questa immagine? Io non son riuscito a scoprirlo; so che in tutti gli articoli in cui è utilizzata non viene mai segnalato.
E che ora come ora, solo da quello che ho trovato in rete, risulta ripresa da quattro libri e una locandina cinematografica.

In sintesi, concludendo, se volessimo giudicare la copertina del libro di Saviano, il minimo (a meno che Feltrinelli non spieghi che ha comprato i diritti di riproduzione di questa immagine – oddio, e poi dovrebbe far ritirare gli altri libri?-) che possiamo dire che riporta 4 strisce di cocaina ampiamente usate sia negli articoli online sia su altri volumi e che quindi, al netto del fatto che l’impianto piaccia o meno, un piccolo scivolone è stato fatto.
Sui commenti che gridano al plagio del volume di Di Marsico… beh, come si è visto la corsa al plagio a ritroso arriva a due libri e una locandina indietro…

Ah. Dimenticavo. Nel novembre 2012 Libero quotidiano utilizza questa stessa immagine delle quattro strisce di cocaina (quella di copertina di ZeroZeroZero, o meglio, quella di Los Depravados Jinetes De La Cocalipsis) a corredo ad un articolo. Questo articolo.

Articolo online sulla droga del quotidiano Libero
Un plagio? Chi lo sa. Fatto sta la somiglianza è impressionante.
L’immagine non riporta nessun copyright, ovviamente.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento