Breaking News

Felice Varini a Parigi

Forse siamo stati (orgogliosamente) tra i primi in Italia a parlare delle opere di Felice Varini, classe 1952, nome italianissimo ma svizzero di nascita. Artista geometrico anamorfico, si può tranquillamente definire padre di una vera corrente artistica, inventore di un modo diverso di realizzare e percepire l’arte. Grandi spazi e figure geometriche che li attraversano, ancora oggi, a distanza di anni le sue idee ci lasciano senza parole, l’ultimo suo lavoro inedito, il suo ritorno a Parigi, si trova all’esterno del Grand Palais ed è qualcosa di semplicemente geniale. La perfezione della geometria anamorfica applicata all’arte classica (le colonne del Palais) e ad una visione globale davvero fuori dal comune.

Per chi volesse saperne di più sull’estro e la genialità di Varini, basta andare sul suo sito o sulla sua pagina Facebook.

Qui di seguito alcune foto e il filmato dove Varini spiega (in francese) come nasce e cosa pensa della sua ultima creazione.

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2099 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento