Breaking News

Il cinema a colori

Il cinema, il colore e le differenze cromatiche di una pellicola, di questo di occupa principalmente Movies in Color un blog/Tumblr molto curioso curato dal graphic designer Roxy Radulescu (RoxyMakesThings).

L’idea è nata guardando Skyfall e cercando di capire quale tavolozza colore era stata utilizzata nella fotografia di questa pelliccola. Il risultato è stata una prima palette di colore, poi Roxy ci ha preso la mano e ha iniziato ad analizzare una serie di film a cui era legata.

Naturalmente il blog non è solo un mero esercizio estetico, dietro a questo lavoro si nasconde una seria ricerca educativa, che prova a mettere in mostra la relazione tra colore, cinematrografia e design. Uno degli obiettivi è quello di dare agli artisti, ai designer o ai fotografi l’idea e i colori per creare e ricreare una tavolozza colore per i loro lavori, partendo da film amati.

Il risultato è davvero sorprendente, si tratta di un lavoro che va ben oltre la passione per il cinema, che pesca a piene mani nella cultura grafica, molto spesso vediamo un film con gli occhi dello spettatore comune, ma ci sono cose che ci colpiscono più di altre e spesso sono legate all’importante ruolo della ricerca fotografica, della luce, del colore, che ora sono riconducibili ad una palette.

Ovviamente Roxy Radulescu non è solo Movies in Color ma è anche una serie di splendidi lavori (che trovate qui) e che ci raccontano il suo percorso grafico formativo. Brava!

Red Desert, 1964
Cinematography: Carlo Di Palma

You, The Living, 2007
Cinematography: Gustav Danielsson

Y Tu Mama Tambien, 2001
Cinematography: Emmanuel Lubezki

Days of Being Wild, 1990
Cinematography: Christopher Doyle

Days of Being Wild, 1990
Cinematography: Christopher Doyle

Happy Together, 1997
Cinematography: Christopher Doyle

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2099 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento