Breaking News

Writing: Design on your desk

Writing design on your desk

Writing: Design on your desk è un evento che non potete assolutamente perdere! Un evento decisamente interessante e primo nel suo genere nel nostro paese.

Writing è il primo evento dedicato allo stationery design, primo in Italia interamente focalizzato sul tema.

Writing è la prima mostra-mercato in Italia interamente dedicata allo stationery design.
A Writing aziende, autoproduttori e graphic designer trovano un luogo in cui esporre e vendere i propri prodotti.
Writing crea una piattaforma commerciale in cui raccoglie prodotti normalmente diffusi in pochi e specifici contesti (come i bookshop dei musei, i negozi monomarca, i trend store internazionali, le librerie di design, grafica, architettura) offrendo al pubblico una selezione ampia e attenta del settore.

La parola stationery si riferisce a tutto ciò che riguarda i prodotti che ognuno di noi tiene sulla propria scrivania per scrivere, disegnare, comunicare, creare… con strumenti e supporti analogici e digitali. S’intendono prodotti come: matite, penne, pen drive, pennarelli, quaderni, agende, fogli, album, pennelli, colori, nastri, colle, scotch, forbici, pinzatrici, taglierini, stilografiche, inchiostri, pad, mouse, tavolette grafiche, tablet…

Vi consigliamo vivamente di dare uno sguardo al programma dei tre giorni dove spuntano nomi di notevole interesse, come Francesco Franchi art director del magazine “IL”, Thype!, Officina Novepunti, David Moretti e molti altri ancora!
Accorrete accorrete!

Writing on your desk

Writing on your desk

Writing on your desk

Writing on your desk

 

Stefania Nebularina
Informazioni su Stefania Nebularina (84 Articoli)
Vicedirettore, webmaster e blogger di Bloggokin.it - Ufficio stampa e comunicazione per il Coffee Tree Studio. Appassionata di fumetti, grafica e arte, cerca la libera espressione in ogni sua forma e manifestazione. Il messaggio nel cubo dice: "don’t take all this too seriously" - MOTTO: PIMPI!!!

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento