The movie title still collection

Oggi parliamo di qualcosa scovato da un po’ di tempo, spulciato a lungo, curiosato e inevitabilmente apprezzato.
The movie title still collection dell’instancabile web & graphic designer Christian Annyas (di cui abbiamo già parlato qui e qui) è un interessante lavoro basato sulla raccolta di titoli di film suddivisi in titoli di testa, titoli di coda e titoli dei trailer, che vanno dagli inizi del ‘900 ad oggi. Una vera meraviglia per varie categorie di appassionati: dai cinefili ai tipografi, dai letteristi a chiunque!

Lo stesso sito, online dal 2009, è realizzato in modo ottimale, un elogio al passato, al vecchio stile del cinema, senza esagerare, e allo stesso tempo caratterizzato da un look essenziale e ben studiato, minimal e un po’ hipster!

Un lavoro decisamente importante, ben strutturato, degno di nota  e da lusingare già solo per l’intento, l’impegno, la dedizione e la condivisione.
Come dice lo stesso autore nel corso degli anni ha visto moltissimi film, così ha preso la buona abitudine di fare, e catalogare, gli screenshot dei titoli. Sfortunatamente, per un crash del suo computer, ha perso molto materiale, ma ha deciso di ricominciare, non si è arreso, e per rendere più sicura, fruibile a tutti e speciale la sua passione ha realizzato questo magnifico lavoro di catalogazione e raccolta.
Ad arricchire ulteriormente questo mirabile lavoro ci sono i notevoli post, gli speciali, come quello dedicato alle opere di Saul Bass (mai ricordato abbastanza) e le esclusive tematiche, le interviste e molto altro ancora!
Che altro aggiungere? Salvatevi questo link, dalla passione alla documentazione sarà sempre utile!

Stefania Nebularina

Stefania Nebularina

Vicedirettore, webmaster e blogger di Bloggokin.it - Ufficio stampa e comunicazione per il Coffee Tree Studio. Appassionata di fumetti, grafica e arte, cerca la libera espressione in ogni sua forma e manifestazione. Il messaggio nel cubo dice: "don’t take all this too seriously" - MOTTO: PIMPI!!!

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento