Benedetto XVI: addio in Comic Sans

Come tutti sanno da qualche giorno Benedetto XVI, Papa dimissionario si è rifugiato nel suo eremo di Castel Gandolfo, volando a bordo del suo elicottero bianco ha smesso i panni di Papa per una diversa carriera da emerito. Un avvenimento unico (o quasi) nella storia della chiesa, un avvenimento che va senza dubbio reso importante attraverso un album fotografico che possa ricordare gli avvenimenti di un pontificato come quello di Benedetto XVI.

Per celebrare degnamente questo evento il Vaticano ha fatto stampare e distribuire un bel volume di oltre sessanta pagine, dove si celebrano tutti gli anni di pontificato e come non celebrarli se non raccontandoli attraverso un bel racconto fotografico, con didascalie e lettera di saluto tutta in COMIC SANS?

Ma come si fa? Come è possibile che ancora oggi ci sia qualcuno che possa anche solo lontamente pensare che quella font possa essere così elegantemente significativa da essere utilizzata in una simile pubblicazione?

Come si può? Grafici di merda di tutto il mondo… che Dio vi fulmini!

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento