Lolita: Storia di un Cover Girl

Lolita di Vladimir Nabokov è probabilmente uno dei romanzi più amati e letti al mondo, tutti lo conoscono e quasi tutti lo hanno letto, ma per chi fa il mestiere del grafico e si trova a doverne disegnare la cover è un vero rompicapo. Il tema affrontato, il sesso, l’adolescenza, una popolarità impressionante,  un bagaglio etico ingombrante e alcuni temi spinosi rendono questo compito davvero complesso.

Tre anni fa, John Bertram, architetto e blogger ha ragionato intorno a questo concetto e ha sponsorizzato un concorso di cover di Lolita per vedere cosa usciva fuori dalla ricca comunità grafica internazionale. La risposta fu davvero notevole e creativa e oggi quel concorso è diventato uno splendido libro, Lolita: Storia di un Cover Girl, dedicato all’evoluzione creativa di un romanzo. Il libro uscirà il prossimo giugno con oltre sessanta versioni della stesso titolo.

L’idea non è assolutamente nulla di innovativo in se, ma ci sembrava interessante l’approccio dato al tema e come si possano trovare nuove strade grafico/creative intorno ad un solo titolo, le cover che abbiamo visto sono sicuramente interessanti, minimaliste, tipografiche, fotografiche, artistiche e quasi mai banali. Voi che ne pensate?

Qui di seguito trovate alcune copertine delle numerose presentate. Per chi volesse saperne di più sui grafici coinvolti basta andare qui.

Buona visione.

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento