Breaking News

Le tavole Hamboards

Con l’arrivo dell’inverno e delle imminenti festività natalizie, sale prepotente in noi la voglia di caldo, spiagge, mare, una vita all’ombra delle palme della California. Saranno forse le suggestioni che ci sono arrivate nel tempo dai Beach Boys, dalle onde, il surf, le lunghe tavole di legno e quello stile di vita spensierato, ma l’immagine che ci arriva guardando il progetto Hamboards, è esattamente quello in cui vorremmo essere in una uggiosa giornata di novembre.

Hamboards è un idea al confine tra lo skate e il surf, tavola lunga in legno, ottime rifiniture e stile, ruote grandi (ma non troppo), elasticità e capelli biondi della California (non sono fondamentali, ma aiutano). Un idea leggera, un’invenzione che snatura in qualche modo l’idea di skate e acrobazie, ma che ne impianta una di leggerezza e tranquillità nel viaggiare su questa enorme tavola in legno. In molti osservandola da vicino alle prime uscite hanno riso della sua impressionante grandezza, si sono chiesti come sia possibile usarla, ma alla fine, dopo averla vista all’opera si sono chiesti come e dove comprarla.

L’idea, nata da un’intera famiglia di surfisti di Huntington Beach (California ovviamente), si è sviluppata durante la cena (passami il ketchup) per poi finire in garage, nei cantieri per i prototipi, cercando sempre e ovunque la combinazione giusta di legno, ruote, camion, bulloni e cuscinetti che avrebbe portato a fargli sentire quel flusso unico del surf su ruote.

Probabilmente, l’unica vera pecca di questa suggestiva bellezza da strada è il costo, si parte dai 450$ per la Bamboo Classic, sino ad arrivare ai 750$ della Orange Yellow, prezzo a cui vanno aggiunte le spese di spedizione (come comprare un surf) e volendo anche gli accessori (159$ per i bastoni con ruote).

Adesso però guardatevi il filmato di presentazione, le foto e tutto il corredo e ditemi se non avete voglia di uscire a farvi un giro.

 

 

Paolo
Informazioni su Paolo "Ottokin" Campana (2098 Articoli)
Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Scrivi un commento