Realface: il tuo volto stampato in 3D

Da tempo ci occupiamo con piacere e curiosità delle nuove stampanti 3D, ne abbiamo parlato a proposito del nuovissimo centro stampa Shapeways di NY e in occasione della presentazione della stampante Form1. Ma le novità e il mondo della stampa 3D non sta certo fermo e oggi ci troviamo di fronte ad un nuovo capitolo di questo interessante settore.

Parliamo infatti di veri e propri volti (o maschere) semirigide stampate con la nuova tecnologia chiamata Tridimensionale Tipo Foto (3DPF) brevettata da Osamu Kitagawa della Real-F , questa tecnica consente di realizzare una maschera (in perfetto stile Mission Impossible) che riproduce tutti, ma proprio tutti  i dettagli di un viso.

Osamu Kitagawa dopo aver lasciato la Dainippon Screen Mfg.Co., Ltd ha trascorso oltre due anni a sviluppare un software capace di copiare perfettamente ogni tratto del volto ed ha avviato una profonda ricerca sui materiale in grado di replicarli. Ha aperto la Real-F e pochi mesi fa ha presentato i primi risultati, la tecnica 3DPF rende possibile duplicare pori, vasi sanguigni dell’occhio e iris esattamente come gli originali, dettagli come le sopraciglia, la barba e le ciglia sono l’impeccabili.

In circa due ore (una per fotografare il soggetto e uno per prendere l’impronta del viso) la maschera Realface sarà completa, lo stampo originale sarà poi disponibile per un periodo di tempo durante il quale sarà possibile ordinare più copie senza il set-up iniziale dei costi (come per qualsiasi opera serigrafica). Lo stampo originale può essere inviato al cliente o distrutto a seconda della sua preferenza. Il tempo di consegna della maschera è di circa due settimane, è un processo abbastanza lungo, poichè la maschera Realface è fatta di una plastica dura. Purtroppo forse questo è l’unico vero difetto di questa maschera, la rigidità, Kitagawa sta però elaborando un nuovo materiale molto più elastico su cui sarà possibile stampare i nuovi volti.

Purtroppo al momento (come in molti casi per quello che riguarda il 3D) il costo è ancora molto alto e per realizzarlo vi dovete fare un viaggio fino al 25-17-513 6-chome, Shimo-Sakamoto, Otsu City, Shiga pref. Japan, 520-0105.

 

 

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento