Grappa Nardini e la grafica

Chiunque abbia un minimo di passione per i distillati e per la grafica non può non apprezzare il lavoro fatto dall’Hanger Design Group per il redesign delle etichette e dell’immagine della Grappa Nardini. La nota azienda veneta, fondata nel lontano 1779 da Bartolo Nardini è oggi la più antica distilleria italiana ed è gestita dagli eredi che, con passione, hanno saputo rilanciare e modernizzare il marchio portandolo al passo con i tempi e con la crescente voglia di novità nel campo degli alcolici e dei distillati.

Il lavoro fatto dai ragazzi dell’Hanger Design riguarda sopratutto il restyling e la riprogettazione degli “aperitivi” Rosso, MezzoeMezzo e Bitter, un lavoro minuzioso, che parte da lontano, dalla profonda analisi e dalla conoscienza della storia della grafica aziendale e della sua modernizzazione, una storia fatta di posizionamento commerciale e coerenza grafica, data dal ripetersi di elementi conosciuti (dalla firma Nardini alle font di sempre). Un lavoro davvero notevole e ben fatto che impreziosisce e valorizza la centenaria storia dell’azienda di Bassano del Grappa. Salute!

 

 

 

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento