IED: 4 scuole per 4 mondi creativi

Da ormai tempo immemorabile lo IED (Istituto Europeo del Design) lavora per creare nuovi designer in tutto Italia. Nato nel 1966 con la precisa volontà di formare nuove leve investendo sulla crescita professionale e sullo sviluppo di capacità culturali, creative e critiche, elementi di cui (la cronaca quotidiana insegna) avremo un gran bisogno in Italia. Oggi i corsi tenuti all’interno dello IED Design seguono la formazione in materia di arredo urbano, progettazione, accessori di moda, automobili,  supporti informatici, puntando all’acquisizione di approfondite competenze tecniche e progettuali attraverso workshop e grazie a numerose collaborazioni con aziende leader di settore.

La matrice comune resta senza dubbio il design, Moda, Design, Visual Communication e Management Lab sono le principali aree didattiche, che si dipanano tra l’Interior design (con corsi a MilanoRomaTorinoVenezia e Firenze), il Product design (con corsi a MilanoRomaTorino e Cagliari) e Trasportation design, forse il più interessante e moderno dei corsi, un corso triennale post-diploma con l’obiettivo principale di preparare i professionisti che si occupano della progettazione dei principali mezzi di trasporto, in particolare moto, yacht e treni. Nella sua attività concilia aspetti di stile, aerodinamica, fattibilità, design ed ergonomia. Il BYT designer deve possedere una profonda conoscenza del prodotto e delle funzioni che lo legano al consumatore, approfondendo il rapporto tra design e marketing, tra innovazione e bisogni commerciali. Alla fine del corso triennale, la tesi sarà un progetto complesso e articolato, svolto da gruppi di lavoro in collaborazione con Enti e Aziende che interagiscono con l’Istituto Europeo di Design con intenti di ricerca di soluzioni originali e  innovative in grado di legare (finalmente) il design e le aziende nuove e moderne.
Qui di seguito alcune immagini e video che ben rappresentano i corsi dello IED

http://ied.tv/video/design/ied-roma-design-hotel-ariston/

 

Articolo sponsorizzato

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento