Stephen McCarthy pictograms

Cosa succede quando un graphic designer come Stephen McCarthy, appassionato di pittogrammi (quelli praticamente creati da Gerd Arntz e Otto Neurath negli anni 20′ e 30′) vuole raccontare una notizia di cronaca come la rivolta e gli scontri avvenuti a Londra la scorsa estate?

Succede che Stephen McCarthy pubblica un intero giornale di 32 pagine dal titolo England’s Burning (disponibile qui per 7,50 sterline) dove la notizia dei London Riots è rappresentata benissimo solo ed esclusivamente attraverso i famosi pittogrammi. Stiamo parlando di uno dei maggiori sistemi di sintesi grafica che si possono trovare in circolazione, McCarthy non è nuovo a queste imprese, con il nome di Loft 27 Design ha spesso pubblicato numerosi lavori di questo genere come ad esempio un intero numero del Sun concetrato e distillato in pochi e significati pittogrammi (lo trovate qui). McCarthy ha anche appena completato un Master in Media tipografici al London College of Communication.

Se vi interessano i suoi lavori, potete seguire il suo bellissimo Tumblr: Headline of the Day

 

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento