Breaking News

La nuova esaltante grafica di IL

“IL”, il mensile del Sole 24 ORE che ha innovato il panorama dei maschili, cambia. Dopo 3 anni, 33 numeri, 8 riconoscimenti internazionali per linguaggio giornalistico, stile e grafica innovativi, il magazine del Sole 24 ORE ha lanciato una nuova sfida evolvendo ulteriormente nei contenuti, nella grafica e nell’impianto fotografico...


Basterebbero queste poche righe per correre in edicola e cercare di capire come può uno dei migliori mensili italiani mai prodotti possa essersi migliorato. La grafica si basa in larga parte sul vecchio modello, aggiustando il tiro e rasentando, grazie ad una estrema cura grafica, la perfezione. E’ un giornale (cosa rara in Italia) che ti stimola la lettura e, come dice lo stesso Walter Mariotti, è “Un magazine fatto di hard news veicolate con lo stile coinvolgente delle soft news”, a partire dall’inchiesta di copertina, tra le principali novità, la nuova sezione “MACRO” che, in perfetto stile Sole 24 ORE, propone domande e risposte con argomentazioni di tecnici ed esperti per spiegare piccoli e grandi temi di scienza, società e costume.

Con l’inaugurazione di “RANE”, invece, la redazione propone un’importante inedita rubrica dedicata alla cultura, intesa però non come cronaca o “terza pagina” bensì come approccio contradditorio e provocatorio ai temi alti e inattuali e alla società dei consumi. Un’oasi di superamento dei luoghi comuni, di sfide intellettuali arricchita dai contributi di firme come i filosofi Silvano Petrosino e Remo Bodei, gli storici Giuseppe Parlato e Giovanni Tassanim, lo scrittore Vincenzo Latronico, il classicista Carmine Catenacci, il giurista e filosofo del diritto Danilo Zolo, il geografo Franco Farinelli, l’islamista Stefano Bigliardi, il linguista Patrick Coppock, l’antropologa Paola Cantù, il fisico Antonio Masiero, il critico d’arte Piergiacomo Petroli. Un assaggio? Le mappe dei rapporti di forza tra i personaggi shakespeariani dello Stanford Literary Lab, o le interpretazioni scientifiche dell’Islam, o ancora le strane simmetrie geografiche del dopo 11 settembre.

Il tutto condito splendidamente da una ricca e corposa infografica, che mai in Italia era stata così tanto ben utilizzata. Qui di seguito trovate alcune pagine del nuovo numero (ottobre) e alcune grafiche (anche di vecchi numeri) di Francesco Franchi (qui trovate le altre)

Paolo
CircaPaolo "Ottokin" Campana (1960 Articles)
Paolo "ottokin" Campana, founder di Bloggokin. Grafico e blogger.

Lascia un commento

Scrivi un commento

Loading Facebook Comments ...