Show’n’ Tell: RawRaw

Show’n’ Tell è il serio tentativo di Vice Magazine e 55DSL di fare “il punto sulla creatività in Italia oggi”, di capire cosa gira oggi in Italia nel mondo della creatività, ponendosi e ponendo domande a chi a fatto (o tenta) delle proprie idee un mestiere…L’idea è quella di mettere a confronto intorno ad un tavolo nove giovani talenti italiani: gente che fa musica, editoria, grafica, design e moda e farli parlare delle loro cose, delle loro passioni, una via di mezzo tra una tavola rotonda di professionisti del proprio campo e una chiacchierata tra amici che si mostrano a vicenda le loro cose preferite e che, partendo da un oggetto concreto, arrivano a parlare praticamente di ogni cosa. Il progetto vedrà infatti pubblicate sotto forma di, le idee, le visioni e i lavori dei creativi che prenderanno parte a SnT, e che nello specifico sono: Massimiliano Bomba e Bea De Giacomo, artista/videomaker lui, fotografa lei, anima e core di RAWRAW edizioni entrambi; Olimpia Zagnoli, illustratrice extraordinaire; Marco Campardo e Lorenzo Mason, aka TankBoys, fondatori dell’omonimo studio di grafica veneziano;Valerio Sommella, product designer; Andrea Rosso, direttore creativo di 55DSL, ed Enrico Boccioletti, meglio conosciuto come Death in Plains, cominciando da:

RAWRAW edizioni

RawRaw è una casa editrice indipendente fondata a Roma nel 2006, quando le fanzine non erano ancora la modalità preferita da più o meno tutto il mondo per dare sfogo al proprio estro creativo. In questi cinque anni, RawRaw ha sfornato svariate pubblicazioni collaborando con artisti italiani e internazionali—attivi a livello di grafica, musica, videoart e quant’altro—mantenendo sempre una certa coerenza, mista anche a una buona dose di pazzia, in termini concettuali e di supporto usato. Fatevi un giro sul loro catalogo per capire meglio di cosa stiamo parlando, oppure per capirci ancora di meno, dato che ogni lavoro di RawRaw—visto l’approccio quasi “artigianale” alle pubblicazioni—è in un certo senso diverso dall’altro.

Dietro a questa bella realtà editoriale italiana ci sono Massimiliano Bomba, il fondatore, e Bea De Giacomo, che da circa un anno collabora nella gestione e creazione delle varie pubblicazioni.

Massimiliano—artista, illustratore e videomaker romano— si occupa principalmente di scegliere gli artisti con cui collaborare, ma soprattutto di creare e costruire con questi ultimi dei rapporti che vadano oltre il semplice scambio lavorativo, cercando di riflettere tutto ciò nella qualità e fattura dei lavori pubblicati. Qualità e fattura di cui è soprattutto artefice Bea, che si occupa del lato più concreto, per certi versi, della produzione. Bea è una fotografa originaria del Lago Maggiore, che ha scattato per svariate riviste—tra cui Rolling Stone e VICE—dai servizi di moda ad editoriali di ogni tipo, e ha una collezione piuttosto vasta—tanto per non chiamarla “ossessione”—di foto di gatti, soprattutto quelle sparaflashate di notte.

immagine-1

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento