Minuscule


Maité Guerrero è un fotografo spagnolo molto bravo nel creare mondi inesistenti e universi interessanti. L’ultimo dei quali si chiama Minuscule, si tratta di sette scatti montati ad arte tra il reale e l’irreale, con uno splendido bianco e nero (e azzurrino) che rendono l’atmosfera cupa e misteriosa.Per i curiosi della tecnica fotografica, non stiamo parlando di mini figures o tilt shift, ma puro montaggio fotografico (photoshop?). Buona visione.

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.