Santa Maria Favela Painting

Il progetto non è certamente recentissimo, ma vale sempre la pena parlare della fantastica idea di riqualificazione (che brutto termine) di una favela in termini artistici e creativi.
Il progetto di sviluppa intorno alla favela Santa Maria, una delle più grandi di Rio De Janeiro, da Haas&Hahn, un duo di artisti olandesi (Jeroen Koolhaas e Dre Urhahn) che dopo essere stati in quelle zone nel 2005 per realizzare un documentario per Mtv, decidono di occuparsi d’arte proprio in quel posto dimenticato. Nasce così l’idea di colorare non una singola parete o un paio di muri, ma tutta l’intera favela. Coinvolgendo la giovane popolazione locale, le scuole di samba (e i loro colori tradizionali) e mettendo al lavoro un po’ tutti gli abitanti di Santa Maria si è ottenuto un risultato davvero sorprendente, gli oltre 7000 metri quadrati delle abiazioni di Santa Maria sono oggi tutte colorate e la favela è diventato oltre che un punto di incontro artistico anche un ottima meta turistica. Il processo di creazione lo vedete riportato nella galleria fotografica che segue qui sotto. Per ulteriori informazioni su questo e altri progetti, potete visitare il sito di Favela Painting.

Il progetto finale

santa-marta-pano-large

La realizzazione
Haas&Hahn davanti alla loro opera
santa-marta-haas-hahn-portrait-pano
Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento