Obey in Chicago


Avevamo parlato delle sue opere legate al mondo musicale poco tempo fa in occasione della mostra “Revolutions“. Adesso Shepard Obey Fairey ha usato i muri di Chicago per mostrare al mondo la sua bravura, lo street artist ha realizzato su un enorme parete (alta 3 metri e lunga 400 metri) di un sottopassaggio, una serie di bellissime opere messe in fila che ripropongono proprio le stampe della mostra. Davvero molto belle!

via Arrested Motion

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento