Ritratti criminali (1920)

La polizia di Sidney intorno agli anni venti, fotografava e schedava i criminali (piccoli o grandi che siano) utilizzando fotografi con uno spiccato senso artistico. Non stiamo parlando delle classiche foto segnaletiche che siamo abituati a vedere, ma di vere e proprio foto artistiche, con ambientazioni e pose quasi da studio, ritratti carichi di storie personali e di sguardi intensi a cui se ci si aggiunge  quel tratto bianco calligrafico utilizzato per segnare il nome e la data, ecco che questa particolare collezione di foto assume una rilevanza davvero molto particolare. Qui inoltre trovate l’elenco completo degli oltre 390 soggetti e dei luoghi fotografati. Buona visione!

UPDATE:

Grazie a Lorezzy che ha trovato su amazon il libro che raccoglie gran parte delle foto pubblicate sul sito della polizia di Sidney a soli 35 dollari.

Ecco il link per l’acquisto: City of Shadow (hardcover)

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento