Best of 2010

 
E’ stato un anno molto intenso questo per Bloggokin, che ha prodotto soli 202 (con questo) post rispetto ai 316 dello scorso anno. Crediamo sia aumentata però la qualità e i molti lettori in più stanno a dimostrarlo. Un anno di bilanci e di lettori, che hanno premitato senza saperlo i post più letti dell’anno, creando inconsapevolmente Top ten dei Best of del 2010. E a voi quale è piaciuto di più? Cosa avete letto con più piacere qui su Bloggokin?

Buon Anno a tutti!
Non poteva che non essere lui il post più letto e seguito dell’anno, la polemica paga sempre, specie se come in questo caso è giustificata da un simile e becero e esempio di cattiva grafica.
 
E’ stata la vera sorpresa/rivelazione dell’anno, il “genio” artistico publiese di Lino si è rivelato da subito uno dei post più interessanti e letti di sempre…
Quante storie si possono nascondere dietro un simbolo grafico divenuto tristemente famoso?
Sembra che sia stato molto apprezzato sopratutto all’estero questo viaggio tra gli esempi pubblicitari e non che hanno utilizzato la svastica per quello che era, un simbolo di prosperità e fortuna.
Una delle tante rivisitazioni dei manifesti di Star Wars in chiave Catch, Old Red Jalopy ha fatto il botto e realizzato davvero due gran bei manifesti.
E’ stata probabilmente una delle migliori idee che si sono viste in giro nel corso dell’anno. Per gli appassionati di tipografia (ma non solo), se ne consiglia l’aquisto anche per il 2011.
 
I vincitori del concorso della Durex la fanno da padrone in quanto a idee innovative er quanto riguarda la sicurezza sessuale. Leo Chan, Eric Fung, Joseph Lau e Cyan Koo sono stati davvero molto bravi.
 
E’ stato all’estero, quello che il logo di Roma è stato per noi in Italia, il vero scandalo grafico del 2010, il tentativo maldestro da parte di Gap di rifarsi un immagine attraverso il web e un presunto nuovo logo, poi ritirato dal mercato. Una macchina sull’immagine grafica di un azienda che non aveva bisogno di alcun cambiamento.
 
Uno dei tanti esempi di utilizzo della mazzetta Pantone che hanno segnato questo 2010, l’Hotel di Bruxelles si candida a diventare metaagoniata di tantissimi turisti grafici.
 
Quasi inaspettamente, il post sulla seconda stagione di Romanzo Criminale, diventa uno dei più letti dell’anno. La serie è molto bella e ci ha regalato forse uno dei momenti più alti di televisione nostrana (prodotta in Italia) degli ultimi anni.
Gli scontri di piazza fotografati conmaestria da Stefano Corso , uno dei momenti più dramattici dell’anno, visti con gli occhi e l’obbiettivo di un grande fotografo.
 
Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento