iPad Adobe Photoshop

Sono mesi che Adobe sta chiedendo agli utenti dei feedback sui possibili strumenti e funzionalità di un porting di Photoshop su iPad o altri device mobile. Adesso l’azienda sembra aver mosso i primi passi in questa direzione e lo stesso Kevin Lynch (Adobe Chief Technology Officer) ha mostrato durante una conferenza su Adobe Max un paio di demo che fanno intuire che Photoshop su iPad è più di un sogno per molti utenti.
Il punto sembra essere quali e quante funzioni servano davvero per una versione mobile del famosissimo software di ritocco fotografico, una versione che sappia contenere comandi touch e gli abituali strumenti questi sembrano essere i punti di forza:
– Gruppi di strumenti  basati sulla reale attività dell’utente (foto, pittura, 3D ecc.)
– Un tutorial interattivo sempre a disposizione, che ti guida nell’utilizzo del software per i nuovi utenti
– Integrazione tra iPhone e iPad come compagni di lavoro
– strumenti specifici per l’editing di immagini, come fluidificare immagini, disegnare o dipingere attraverso una vera e propria tavolozza virtuale.

Le immagini mostrate non sono altre che dei mock-up e ancora non si sa nulla sui costi dell’eventuale applicazione e su una eventuale data di uscita. Per tenersi informati è consigliabile tenere d’occhio il blog di John Nack di Adobe.
Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento