A Day in New York City

The Sandpit è un video che riprende la vita di un normale giorno di lavoro a New York. Realizzato da Sam O’Hare attraverso 35.000 fotografie tilt-shift, come lo stesso O’Hare ha dichiarato “Ho sempre amato il time-lapse footage, film come Koyaanisqatsi in particolare, che ti permettono di guardare gli spazi umani in modi diversi, i confronti tra i modelli a scale diverse. Mi è piaciuto molto anche il tilt-shift look per rendere le scene di grandi dimensioni molto piccole, mi piacerebbe fare un intero film usando questa tecnica con New York come il suo soggetto”. Probabilmente questo è solo l’inizio.



The Sandpit from Sam O'Hare on Vimeo.

NOTE:
Sono in molti a chiedere delucidazioni sulla tecnica del tilt-shift.
In pratica si tratta di aggiungere un effetto miniatura alle nostre foto, fare in modo cioè che gli elementi della fotografia sembrino veri oggetti in miniatura, veri e propri modellini. E’ possibile fare esperimenti online gratuitamente grazie al comodo sito TiltShift Maker, si tratta di un semplice editor che applica una lente alla foto che carichiamo. E’ molto importante, trovare l’immagine giusta che si presta all’effetto miniatura, altrimenti il risultato può non essere soddisfacente. Sono buone per esempio le foto di paesaggi o di scenari che contengono vari elementi in modo da centrarne una striscia precisa. Qui di seguito trovate alcune foto fatte con questa divertente tecnica che ultimamente è molto utilizzata anche nel campo pubblicitario.
Buon divertimento!










Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento