Ice Age pavement

Durante il “Festival of World Culture” che si è tenuto nella cittadina di Dun Laoghaire (Irlanda) lo scorso agosto, Edgar Müller (uno dei maestri riconosciuti della 3D art) ha realizzato un opera che solo adesso, a distanza di mesi, sta facendo parlare di se. Si tratta di un pavimento 3D di una piazza che ci riporta all’era glaciale, quando il ghiaccio e i crepacci erano all’ordine del giorno, per realizzare questa imponente opera (la piazza è larga 250 metri) ci sono voluti cinque giorni ed il contributo del Goethe Institution Germany. Impressionante la percezione della profondità di campo che Muller è riuscito a dare al dipinto. Qui trovate una galleria completa della realizzazione.



Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento