A day in a pussy

Negli ultimi tempi abbiamo assistito a casi di spot pubblicitari, che dopo essere stati censurati dalla nostra televisione, hanno spopolato in rete e costretto i vari dirigenti sapientoni a tornare sulla loro decisione, un esempio su tutti può essere lo scoiattolo scureggione della Vigorsol.
Questo spot della Lactacyd (noto detergente intimo) si chiama “a day in a pussy” usa un punto di vista decisamente normale ma spesso poco utilizzato, credo sarà molto molto difficile che lo vedremo mai nella nostra tv. Troppo estremo.

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento