[test] LG Secret

Ne parlavo giusto poco tempo fa del nuovo cellulare della LG, il Secret. La LG grazie anche alla preziosa collaborazione di Daniele, me lo ha inviato la scorsa settimana e ho voluto subito testarlo:

Il Packaging
La prima che cosa che mi è saltata agli occhi è stato il ricco e pregiato packaging di questo cellulare, una scatolina rigida, nera opaca con scritte argentate, davvero molto elegante, forse una tra le più belle che ho mai visto nel mondo della telefonia, una volta aperta fa bella mostra di se il Secret.

Il cellulare
Prendendo il Secret in mano ci si accorge subito della qualità del prodotto, molto ben rifinito, tastiera slide, ampio display luminoso, peso relativamente leggero, va detto inoltre, che oltre al normale tastierino alfanumerico abbiamo i comandi a croce touchscreen che sono posti sulla parte bassa del monitor, comandi che aumentano notevolmente la già altra percezione tecnologica di questo prodotto.

L’interfaccia
Questa forse è l’unica nota dolente (a mio avviso) dell’LG Secret, per quanto non sia tutto sommato difficile da usare, possiamo dire che graficamente parlando, il Secret non si distingue certo per fantasia e creatività, il menù è abbastanza normale e malgrado alcune possibilità di intervento sul set-up non siamo certo ai livelli dell’iPhone (ma questo è un altro discorso), ma è anche vero che siamo in perfetta media con l’interfaccia dei cellullari di fascia alta. La cosa peggiore sono i numeri in formato retrò LCD che appaiono quando chiamiamo un nuovo numero non i rubrica, davvero pessimi.

L’utilizzo
Anche se all’inizio ci dobbiamo abbituare allo schermo touchscreen, dopo pochissime ore viene quasi automatico sfiorare lo schermo invece di continuare a spingere come ho fatto per svariati minuti (ma forse sono io), si sale e si scende con il solo sfioramento e una leggera vibrazione accompagna il nostro dito creando delle onde grafiche sotto il polpastrello facendoci intuire il movimento e l’avvenuto tocco.

La fotocamera
Davvero ottima! Cinque megapixel si fanno sentire, foto e video luminosissimi credo diano la patente al Secret di cellulare con la miglior macchina fotografica in circolazione.

I giochi
Ormai non c’è cellulare che non abbia in dotazione il suo simpatico pacchetto di giochi e giochini, alla LG devono tenerci avvero molto a questa particolare categoria di optional per cell. infatti ne hanno inseriti svariati perchè malgrado la semplicità dei giochi stessi (parlo sempre di grafica eh) sono abbastanza avanti come idea di gioco e sono divertenti. Da non confrontare ovviamente con PSP o robbe simili.

Conclusioni
Se avete qualche euro in più da spendere, se siete in cerca di un cellulare che sia elegante e molto molto solido, se avete la fissa per le cose iper-tecnologiche di ultimissima generazione, allora l’LG Secret è quello che fa per voi, se invece non ve ne frega nulla che il vostro cellulare abbia una serie di funzioni in più del solito e sia anche bello esteticamente, allora potete rivolgervi altrove. 🙂

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento