Maiali tatuati

Wim Delvoye è un artista curioso, un tatuatore originale, per mostrare e dimostrare la sua bravuta ha pensato che invece di tatuare persone come tutti i tatuatori del mondo, ha pensato di comprare un lotto di maiali in cina e di tatuarli.
Ha cominciato clandestinamente nel 1994 sui maiali del mattatoio, ma solo tre anni dopo nel 1997 ha affinato la sua arte, cominciando a lavorare sui maiali più piccoli messi in tensione e aspettando poi il loro sviluppo e la loro crescita.
Oggi Wim vende le sue opere a galleristi e mecenati, una volta morto il maiale la pelle viene conciata e tirata su una tavola in modo da non rovinarsi con il tempo.

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento