R.I.P. IT


Non è durato nemmeno un anno! Era stato il maggiore scandalo grafico dello scorso anno, ne avevo parlato il 23 Febbraio il famigerato portale per il turismo italiano (con logo zucchina annesso) è stato chiuso venerdì (l’indirizzo non è più raggiungibile) e gli 11 redattori della sede di Napoli che curavano i contenuti mandati a casa e la minaccia avanzata dal ministro Rutelli lo scorso ottobre è giunta al suo compimento.
La decisione del ministro è scaturita dalla conclusione dei lavori dell’apposita commissione di inchiesta parlamentare che ha evidenziato le gravissime lacune del progetto e dell’iter realizzativo seguito (la relazione può essere letta qui) oltre che a definire gli effettivi costi dell’opera (inizialmente 7,8 milioni, poi ridotti a circa 5,8 milioni di euro). Il ministro ha inoltrato il rapporto alla Corte dei Conti per l’accertamento di danni e responsabilità.

UPDATE: anche su Repubblica.it se ne sono accorti!

UPDATE 2:
Non resisto davanti all’Inglese Rutelliano per il portale del turismo defunto..
Plis visit…

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento