A me mi sta antipatico…


Chi mi conosce sà per certo quanto Beppe Grillo (non metto il link per decenza) mi stia antipatico, ho sempre pensato che sia un approfittatore schifoso, lui e il suo blog, dal quale ogni giorno pronuncia la sua verità, illuminando migliaia e migliaia di persone e indicando loro la retta via.
Peccato solo che tutto rimanga sulla carta, e niente di quello che dice venga attuato. E’ più comodo sputare sentenze sempre e comunque e non fare nulla per metterle in pratica. Quando si tratta di passare all’incasso, rende di più. E il suo incasso si chiama tutto esaurito ai suoi spettacoli e vendite record di dvd e libri.
Ora si fa anche promotore di un intera giornata da lui creata e simpaticamente chiamata Vaffanculo Day (che simpatia eh?), sarà il giorno del Vaffanculo day, o V-Day. Una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Si terrà sabato otto settembre nelle piazze d’Italia, per ricordare che dal 1943 non è cambiato niente. Ieri il re in fuga e la Nazione allo sbando, oggi politici blindati nei palazzi immersi in problemi “culturali”. Il V-Day sarà un giorno di informazione e di partecipazione popolare…come ci dice lui stesso sul sito deidicato a questo evento.
Ora mi chiedo a cosa serva? si vuole candidare anche lui al Partito Democratico come molti sostengono? Oppure anche stavolta non farà una mazza se non creare consensi agitando la clava del qualunquismo? Oppure sulla scia di V per Vendetta metterà delle bombe al Campidoglio simbolo del Veltronismo oppure al Pallazzo Chigi?
Continuo a non capire come si possa pagare trenta e oltre euro per sentirsi dire da lui, quanto NOI siamo stupid e LUI furbo.

Paolo

Paolo "Ottokin" Campana

Paolo "Ottokin" Campana. Founder di Bloggokin. A volte grafico. A volte blogger. Giro, vedo gente, mangio cose.

Lascia un commento

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento